Calciomercato Juventus, tre cessioni per il grande colpo: arriva il mediano

0
647

Calciomercato Juventus, bianconeri sognano in grande. Tre cessioni per arrivare al grande colpo a centrocampo.

Calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus (Getty)

Calciomercato Juventus, con Allegri c’è necessità di iniziare la stagione al massimo della competitività, sia in campionato che in Champions League. La voglia è tanta dopo la deludente stagione ma comunque agrodolce dell’ormai trascorsa annata. Iniziare bene vuol dire anche vendere e comprare bene. Proprio per questo motivo c’è già il piano per arrivare al grande colpo a centrocampo. Casemiro è l’opportunità da non lasciarsi scappare. Per arrivare al talentoso brasiliano bisogna innanzitutto vendere. Tre giocatori potrebbero, infatti, permettere i 40 milioni necessari per arrivare a chiudere il mediano del Real Madrid. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, cercarsi attaccante: i nomi sulla lista di Allegri

Calciomercato Juventus, tre cessioni per il grande colpo: arriva il mediano

Casemiro, Calciomercato Juventus (Getty)

Ramsey, Romero e De Sciglio: le tre chiavi per arrivare ai 40 milioni di Casemiro.  Tutti e tre in partenza. Ramsey rappresenterebbe la plusvalenza su cui i bianconeri certamente guadagnerebbero 16 milioni dalla Pramier League, avendolo prelevato a zero, mentre per Romero la Juventus riceverà il riscatto di 16 milioni che l’Atalanta farà prevalere nei confronti del prestito. De Sciglio gli altri 8 milioni. Tre colpi che farebbero arrivare quel giocatore capace di fare la differenza in un settore del campo, ormai, sempre più problematico.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, bianconeri made in USA: si chiude per l’esterno

Casemiro non sarebbe così contento dell’approdo del nuovo allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti, proprio per questo motivo la sua partenza potrebbe diventare una priorità per i bianconeri che sfrutterebbe al massimo questa occasione irrinunciabile. Allegri avrebbe il grande centrocampista roccioso chiesto alla società.