Calciomercato Juventus, i sacrificabili del mister: Allegri ha scelto

0
416

Calciomercato Juventus, Massimiliano Allegri ha scelto la sua nuova formazioni. Tanti esuberi presenti in lista.

Massimiliano Allegri, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus, Allegri ha fatto il punto sul mercato. Fra i tanti possibili arrivi ci saranno anche importanti cessioni. Nei desideri del mister toscano ci sono più obiettivi per ogni ruolo del campo. Ma come spesso accade di questi tempi, certamente non favorevoli dal punto di vista economico, prima di comprare bisogna necessariamente vendere. Il settore più problematico è anche quello con più esuberi. A centrocampo potrebbero partire in tanti, in primis Aaron Ramsey che viene ancora corteggiato in Premier League, dalla sua ex squadra. Ma insieme al gallese si cerca anche una squadra ad Arthur, che non ha saputo rispettare le aspettative iniziali, dopo lo scambio con Pjanic.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, il nuovo attacco bianconero: che formazione!

Calciomercato Juventus, i sacrificabili del mister: Allegri ha scelto

Ramsey, Juventus (Getty Images)

Il primo “sacrificato” sarà appunto Aaron Ramsey che rappresenterebbe dunque una importante plusvalenza. A seguirlo ci sarà, molto probabilmente, squadre interessate permettendo, Arthur. Il brasiliano come dicevamo poc’anzi è stato il colpo più deludente della scorsa stagione. Arrivato al posto di Pjanic con lo scambio con il Barcellona, complice anche i tanti infortuni stagionali, Arthur non ha saputo brillare secondo le aspettative ed è stato poco protagonista. Un altro profilo che potrebbe partire davanti a buone offerte è Rabiot. Per il francese una stagione agrodolce fra alti e bassi che potrebbero comunque dargli una seconda chance, salvo, appunto, importanti offerte.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, il preferito di Allegri rimane lui: 40 milioni sul piatto

Con queste cessioni la Juventus, sotto richiesta esplicita di Allegri, punterà su nuovi profili a centrocampo. Locatelli è il primo nome sulla lista ma a seguirlo potrebbe esserci un altro colpo proprio in mediana. Si sogna sempre Casemiro.