Icardi, gli sviluppi sul fronte parigino interessano la Juventus

0
104

Mauro Icardi resta uno dei nomi più appetibili per la Juventus, ma nelle gerarchie viene dopo l’affare con Gabriel Jesus del Machester City.

Icardi / Getty Images

Gabriel Jesus ovviamente non è l’unico piano orchestrato dalla Juventus e Mauro Icardi è ampiamente della partita. Il suo feeling con la Juve è noto da anni, le difficoltà nel suo rapporto col Psg da diverso tempo. La Juventus per lui è una soluzione ideale, mentre per i bianconeri la grande questione sul tavolo è il contratto. Maurito a Parigi guadagna circa 10 milioni a stagione, cifra proibitiva per la Juve che porterebbe il 9 argentino al livello dello stipendio di De Ligt. La Gazzetta dello Sport stamattina ha parlato nel dettaglio dell’argomento.

LEGGI ANCHE >>> Jesus, clamorosa apertura. La Juventus si muoverà così

Icardi, la questione del contratto

Wanda Nara, agente e moglie di Mauro Icardi (Getty Images)

Possibile corrispondere una cifra del genere? Sì, ma solo se Cristiano Ronaldo andrà via e soprattutto se Ronaldo trovasse la stretta di mano proprio con il Psg. Vlahovic e Dzeko sono altri nomi che raccolgono consensi, con una costante in comune. Non possono arrivare come quarta punta in un attacco con Ronaldo, Dybala e Morata. Non è questo il tempo per le collezioni di stelle. Icardi però resta una pista da seguire con una certa attenzione. Wanda non vede l’ora di riportarlo in Italia e levarsi un sassolino nei confronti dell’Inter.