Calciomercato Juventus, annuncio Rai | Doppio colpo in arrivo

0
636

Calciomercato Juventus, annuncio Rai: si lavora al doppio colpo. Ecco come possono arrivare i due obiettivi bianconeri

Calciomercato Juventus
Locatelli Juventus Calciomercato | Getty Images

Doppio colpo in arrivo. A centrocampo. O almeno si spera. La Juventus lavora sul mercato per cercare di alzare il livello tecnico della rosa di Massimiliano Allegri, soprattutto in quel reparto dove, nella passata stagione, qualcosa non ha funzionato. Tutti in questo momento sono in discussione. E tutti potrebbero partire davanti ad una buona offerta. Da Ramsey (quello maggiormente indiziato), a Rabiot (che comunque sta scalando le gerarchie) a Bentancur (che con Allegri ha sempre fatto bene).

Di conseguenza si lavora per centrare gli obiettivi dichiarati. Ma partiamo dal primo: Manuel Locatelli, che la Juve segue da tempo e che vorrebbe portare a tutti i costi in bianconero. La quotazione è salita nelle ultime settimane, anche per via dell’Europeo che il calciatore del Sassuolo sta disputando con la maglia azzurra. La doppietta rifilata alla Svizzera ha fatto schizzare verso l’alto il costo del cartellino. Adesso, a quanto pare, servono almeno 60 milioni di euro. Secondo il giornalista Rai Paganini comunque, la società bianconera sta lavorando per prenderlo con la stessa formula che ha portato Chiesa alla corte della Vecchia Signora: prestito con obbligo di riscatto da pagare in tre o quattro stagioni. Al momento sembra il modo più facile per riuscire a regalarlo ad Allegri.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, intrigo Pogba | La svolta è dietro l’angolo

Calciomercato Juventus, Pjanic vuole tornare: si lavora

Calciomercato Juventus
Pjanic @Getty Images

Da seguire con attenzione è anche la vicenda Pjanic: il centrocampista che ha lasciato il bianconero per andare al Barcellona, vuole tornare in Italia. E Allegri se lo riprenderebbe volentieri. Si lavora, in questo caso, al prestito secco. Non c’è altro modo per accontentare il calciatore.

Due centrocampisti quindi che sicuramente hanno nella qualità la loro caratteristica migliore e che possono tranquillamente giocare insieme nella prossima mediana bianconera. Pjanic in mezzo a gestire le operazioni, Locatelli da interno con libertà d’inserimento. Si lavora per entrambi.