Calciomercato Juventus, taglio dello stipendio | Cessione immediata

0
289

Calciomercato Juventus, il centrocampista è pronto a ridursi lo stipendio apposta per giocare in Premier League.

Federico Cherubini, coordinatore Juventus giovanile U23
Federico Cherubini, Juventus (Getty)

Calciomercato Juventus, i bianconeri sono pronti ad operare sia in entrata ma soprattutto in uscita a centrocampo. Due profili in questo senso, sono pronti ad essere decisi definitivamente. Il primo è Aaron Ramsey che è sempre più proiettato in direzione Premier League: all’Arsenal. Per rendere possibile l’operazione il gallese dovrà però ridursi lo stipendio, cosa che sarebbe ben accettata dallo stesso giocatore pur di ritornare nel campionato che l’ha consacrato a livello internazionale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, lo scambio che accontenta tutti | Sarri decisivo

Calciomercato Juventus, taglio dello stipendio | Cessione immediata

Ramsey, Juventus (Getty Images)

Con Ramsey che è ormai più fuori che dentro la Juventus, c’è l’a possibilità di avanzare e chiudere il profilo in uscita, il primo colpo in tal senso, cioè Locatelli. Manuel è infatti il giocatore più ricercato e richiesto dal nuovo tecnico Massimiliano Allegri. Il regista mancante della Juventus. Ramsey se ne andrà a non meno di 15 milioni, operazione che risulterebbe, dunque, una buona plusvalenza per i bianconeri che lo prelevarono a parametro zero.

LEGGI ANCHE >>> Perin, la Juventus ha comunicato al portiere le sue intenzioni

Un altro possibile colpo in mediana è lo scambio con la Lazio fra Arthur e Milinkovic Savic. Se la dirigenza bianconera riuscisse in questo doppio colpo metterebbe a posto, completamente, il reparto.