Calciomercato Juventus, proposta di scambio per arrivare all’attaccante

0
284

Calciomercato Juventus, l’interesse al difensore potrebbe spingere i bianconeri alla proposta di scambio: ecco le ultime 

Demiral @Getty Images

Sarà un mercato strano. Probabilmente caratterizzato da molti scambi e pochi soldi. Il Covid ha colpito tutti – tranne le solite società a dire il vero – e quindi si cercherà in tutti i modi di prendere dei calciatori funzionali magari piazzando degli scambi. O magari in prestito. Certo è però che la prima opzione potrebbe essere presa seriamente in considerazione da parte della Juventus per cercare di arrivare all’attaccante che Massimiliano Allegri ha chiesto per rinforzare il reparto.

Di nomi in questo periodo ne sono girati tanti. Ma l’obiettivo principale dei bianconeri sembra comunque essere ancora in Serie A. Un vecchio pallino, diciamo. Un anno dopo una trattativa che sembrava chiusa e che potrebbe tornare prepotentemente alla ribalta. Soprattutto se la Roma confermerà l’interesse per Demiral.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, “scambio allettante” con la Lazio | Intreccio con il Psg

LEGGI ANCHE: Ronaldo Juventus, calciomercato: il suo addio cambia tutto | Svolta in attacco

Calciomercato Juventus, Dzeko obiettivo bianconero

Calciomercato Juventus
Dzeko, Calciomercato Juventus @Getty

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport questa mattina, la società giallorossa, alla ricerca di un difensore, avrebbe messo nel mirino il turco della Juve. Demiral è sicuramente un elemento sacrificabile per Allegri. Anche se le richieste bianconere, per il suo cartellino, sono importanti: si parla di almeno 30 milioni di euro. Una cifra che la Roma, oltre che a ritenere eccessiva, non può permettersi.

E allora la Juventus potrebbe “venire incontro” alle esigenze giallorosse magari chiedendo in cambio Edin Dzeko più, ovviamente, un’importante parte cash. Potrebbe così arrivare in bianconero quell’attaccante cercato e voluto da tanto tempo. Soprattutto nella passata stagione quando Pirlo lo aveva espressamente chiesto e la società lo aveva accontentato. Un anno dopo, Dzeko davvero si può fare.