Calciomercato Juventus, occasione dallo United | Si fiuta il colpaccio: non è Pogba

0
414

Calciomercato Juventus, occasione dallo United: si fiuta il colpaccio per rinforzare la rosa di Allegri. Bianconeri alla finestra

Federico Cherubini, coordinatore Juventus giovanile U23
Federico Cherubini, Juventus (Getty)

La sensazione è che l’asse Manchester-Torino possa surriscaldarsi da un momento all’altro. E ciò non solo grazie a Paul Pogba, grande sogno dei vertici dirigenziali bianconeri, ma che a meno di clamorosi colpi di scena, tra i quali va annoverato il possibile ritorno di Ronaldo all’Old Trafford, è destinato a restare tale; la lista degli esuberi dei Red Devils è di quelle importanti. Ragion per cui, non appare assolutamente improbabile ipotizzare che i due club possano sedersi al tavolo delle negoziazioni per iniziare ad imbastire una trattativa.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, incontro con il procuratore | Napoli beffato

Come riportato da “La Gazzetta dello Sport“, il club inglese sarebbe intenzionato a cedere Donny Van de Beek, che ha faticato ad inserirsi negli schemi di Solskjaer, il quale lo ha relegato in più di una circostanza in panchina. Sono solo 28 le presenze stagionali ( con un goal e un assist) dell’ex Ajax, il cui entourage è alla ricerca di eventuali soluzioni alternative.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, il Chelsea si aggiunge alla lista dei pretendenti

Van De Beek alla Juventus, calciomercato | Cosa c’è di vero nella trattativa

Van De Beek non è considerato una prima scelta dalle parti di Torino: la pista più calda continua ad essere quella che porta a Manuel Locatelli, per il quale si aspettano novità entro la fine di questa settimana, quando andrà in programma il secondo summit tra i vertici dirigenziali dei due club. Proposto da emissari e da intermediari anche ad altri club italiani, tra cui Roma e Milan, Van De Beek potrebbe rivelarsi la classica soluzione di fine mercato, da sfruttare a condizioni vantaggiose: una condicio sine qua non per l’approdo del trequartista in Italia sarà data dall’apertura o meno dello United alla formula del prestito.