Calciomercato Juventus, assalto a Gosens | Pronto lo scambio

0
447

Calciomercato Juventus, assalto a Gosens, cercato da mezza Europa. I bianconeri pronti allo scambio: trattativa calda con l’Atalanta

Robin Gosens ©Getty Images

Assalto a Gosens, cercato da mezza Europa, e in cima alla lista dei desideri anche di Massimiliano Allegri, che vorrebbe allenare l’esterno tedesco in forza all’Atalanta. Su questo ci sono pochi dubbi: le qualità tecniche e fisiche dell’esterno fanno gola a tutti. Ma c’è un grosso problema economico, perché Percassi chiede per il cartellino del proprio calciatore almeno 40 milioni di euro. Una cifra enorme ma sicuramente in linea con quello che Gosens è riuscito a fare in questi anni con la maglia nerazzurra addosso.

L’asse tra Juventus e Atalanta è caldo. Non da ora, a dire il vero. Perché se l’anno scorso c’è stato l’affare Kulusevksi – con Romero che è andato a Bergamo – è in fase di chiusura anche la trattativa che potrebbe portare Frabotta alla corte i Gasperini. E non è finita qui.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, cessione ufficiale | Parte in prestito

Calciomercato Juventus, Bernardeschi per arrivare a Gosens

Bernardeschi ©Getty Images

C’è la questione Bernardeschi, in casa bianconera, da monitorare. Sì, perché il fresco campione d’Europa e anche sposo, va in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno. Un mancato rinnovo contrattuale apre quindi alla possibilità di vederlo andare via in questa finestra di mercato. La sua valutazione si aggira intorno ai 20 milioni di euro, e secondo Franco Melli – intervenuto a Radio Radio – la Juventus lo cederà questa estate.

Ed ecco che si apre questa possibilità con l’Atalanta. L’ennesima. Che vedrebbe Berna in nerazzurro – con la possibilità anche di giocare la Champions League – per abbassare le pretese economiche di Percassi. Una soluzione che potrebbe far felici entrambe le società. Anche se, a quanto sembra, la Dea vorrebbe solamente un ritorno economico importante senza nessuna contropartita. Certo, ci potrebbe essere anche la carta Demiral da poter giocare. Ma questo poi è un altro discorso.