Calciomercato Juventus, decisione presa | Ha detto no a due proposte

0
389

Calciomercato Juventus, doppio rifiuto: vuole solo i bianconeri. L’annuncio social fa il punto della situazione.

Calciomercato Juventus
Pjanic @Getty Images

Importanti aggiornamenti sul fronte Miralem Pjanic. Come rivelato da Alfredo Pedullà con un post apparso sui propri profili social, il bosniaco avrebbe rifiutato già due proposte, in quanto la sua intenzione sarebbe quella di vestire nuovamente la maglia bianconera. Del resto, anche la Juve vorrebbe fare tutto il possibile per ricongiungersi all’ex Roma, ma ci sono ancora alcune tessere da incastrare. In primis, la Vecchia Signora dovrà ultimare prima l’acquisto di Manuel Locatelli, per il quale domani è atteso un altro summit con il Sassuolo, per scrivere la parola fine ad una trattativa che è ancora uno dei tormentoni dell’estate.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, ufficiale: affare con l’Everton

Le parti sono sempre più vicine, e la fumata bianca con i neroverdi è a un passo, anche perché l’intenzione dell’ex regista del Milan è quella di sposare la causa bianconera, per la quale ha rifiutato le ricche offerte provenienti dalla Premier League e dalla Bundesliga, e più nello specifico da Arsenal e Borussia Dortmund.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, addio all’esterno | 7 milioni per i bianconeri

Calciomercato, Pjanic-Juventus: serve la cessione di Ramsey

Pjanic | Getty Images

Una volta ultimato l’acquisto di Locatelli, la Juve dovrà essere brava a “piazzare” Aaron Ramsey, i cui 7 milioni di euro netti a stagione fungono da zavorra per un bilancio che farebbe volentieri a meno di alcuni esuberi. Impresa non facile quella di Cherubini, dal momento che l’ex Arsenal sembra avere poche offerte: qualcosa potrebbe muoversi nelle ultime settimane di agosto, ma per adesso tutto tace. Dall’Inghilterra è trapelata la voce di un presunto sondaggio da parte del Tottenham, ma nulla di concreto.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, salta l’allenamento | Trasferimento immediato

La cessione del gallese è una condicio sine qua non del ritorno di Pjanic, che ha già rifiutato tutte le proposte ricevute ( tra le quali molto probabilmente anche quella dell’Inter): vuole solo la Juve, ma bisognerà aspettare. “Calma”…