Juventus, promossi e bocciati dopo il ko di Barcellona

0
374

La Juventus non ha brillato in casa del Barcellona. Tante le insufficienze tra cui spicca quella, ancora, del giovane Dejan Kulusevski.

La squadra di Allegri perde 3-0 a Barcellona, colpita e affondata su due disattenzioni difensive. In altri momenti e con altri climi avrebbero portato il tecnico al tentativo di record del mondo nella disciplina “lancio della giacca”. Insomma, per la Juventus non è stata affatto una bella serata, tanto che il punteggio parla da sè. A dire il vero qualche bella parata Neto l’ha effettuata, ma è troppo poco se si vuole competere a certi livelli. E Messi nemmeno c’è più… Ad ogni modo la Gazzetta dello Sport ha individuato due promossi e due bocciati. Tra questi c’è ancora Kulusevski.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pjanic back | Il dettaglio non passa inosservato

Kulusevski bocciato. Ok Bentancur

Calciomercato Juventus
Bentancur @Getty Images

Per ciò che concerne i calciatori che hanno superato la prova c’è Bentancur. «Già è tornato a sradicar palloni, portandoli poi fino all’area avversaria – si legge -. Se gli chiedi questo, lo fa bene». Voti positivi anche per Morata. «Ha corsa da spendere, si fa trovare, va spesso in verticale: Neto gli nega più volte il pari, ma lui c’è». Le note dolenti arrivano ancora da Kulusevski. «Un tempo senza guizzi – il giudizio sullo svedese -. La Juve ha cambiato molto e non lo aiuta, lui dovrebbe iniziare ad aiutarsi da solo». Bocciato Ramsey: «Filtro poco, ma nemmeno ci si poteva contare. Geometrie non pervenute: spot per l’acquisto di un regista».