Calciomercato Juventus, assalto al City | Verrà chiesto in prestito

0
2445

Calciomercato Juventus, assalto al City: verrà chiesto in prestito per rinforzare il reparto difensivo di Massimiliano Allegri

Calciomercato Juventus
Rugani ©Getty Images

La partenza di Demiral, l’errore di Rugani contro il Barcellona, e anche le condizioni fisiche di Chiellini e Bonucci, che negli ultimi anni di malanni ne hanno superati parecchi, ha fatto scattare un poco di allarme dentro la Juventus. Che, a quanto sembra, è alla ricerca di un difensore da regalare a Massimiliano Allegri. Non ci si svenerà per prenderlo, questo è fuori discussione. Anche perché, all’occorrenza, ci sarebbe anche Danilo pronto a essere schierato nel cuore della difesa. Ma un tentativo verrà comunque fatto. Magari in prestito.

Così almeno riporta Tuttosport, che sottolinea come la società bianconera si farà avanti con il Manchester City per cercare di portare a Torino Laporte. Guardiola non metterà un veto alla cessione del centrale di difesa, anche se la formula potrebbe non intrigare i campioni d’Inghilterra, che vorrebbero cederlo a titolo definitivo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, mezzogiorno di fuoco | 10 milioni con bonus

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, è ufficiale: preso il difensore bosniaco

Calciomercato Juventus, assalto al Manchester City

Laporte ©Getty Images

Con il Manchester City la Juve ha chiuso sicuramente i colloqui, dopo l’arrivo di Kaio Jorge, per quanto riguarda Gabriel Jesus. Ma ne potrebbe aprire degli altri per il difensore centrale. Anche se, a quanto trapela da alcune fonti inglesi, lo stesso preferirebbe un trasferimento in Spagna, magari al Real Madrid, che lo avrebbe messo nel mirino nelle scorse settimane per sostituire Varane e Sergio Ramos che hanno lasciato la squadra allenata da Carlo Ancelotti.

Ma anche il Barcellona ci avrebbe fatto un pensiero. Ma la situazione economica dei blaugrana non permette di fare dei voli pindarici ai tifosi catalani. Anche in questo caso si potrebbe parlare solamente di prestito. E non di una cessione a titolo definitivo come sperano di piazzare al City.