Calciomercato Juventus, cessione in Serie A | Apertura al prestito

0
268
Calciomercato Juventus, cessione in Serie A: apertura al prestito da parte dei bianconeri che potrebbero tornare sul mercato

 

Massimiliano Allegri ©Getty Images
Vi abbiamo raccontato poco fa quali possono realmente essere, da qui alla fine del mercato, le operazioni che potrebbero riguardare i bianconeri. Sia in entrata che in uscita ovviamente. Visto che qualche elemento dovrà pur andare via. E sotto questo aspetto, ormai è cosa certa la partenza del difensore Radu Dragusin: poteva finire nella trattativa che ha portato a Torino Locatelli. Invece, il classe 2002, è rimasto a Torino. Almeno per il momento. Lui è destinato a lasciare la Juve per poter giocare con continuità.
La Juve ha aperto al prestito. Secondo quanto scrive il Corriere dello Sport. Secco. Senza nessuna opzione di riscatto e probabilmente anche totalmente gratuito. Ma per liberarlo, comunque, la dirigenza della Vecchia Signora vuole capire il futuro di Rugani, richiesto fortemente dal Napoli in queste ore. Ma non è assolutamente escluso, anzi tutt’altro, che possano partire entrambi prima della fine delle trattative.
Calciomercato Juventus, il sostituto di Dragusin
Dragusin, Calciomercato Juventus @Getty
In ogni caso, la Juve, dovrà trovare un sostituto del difensore. Soprattutto se, come detto, anche Rugani dovesse cambiare casacca. La situazione in questo momento è chiara anche in questo caso, con Maksimovic che è il primo obiettivo di Cherubini. Ma non è escluso, spiega ancora il quotidiano romano, che ci possa essere una situazione economicamente più vantaggiosa per la Juve. E quindi non è assolutamente da escludere che un altro nome possa venire fuori in queste due settimane che mancano alla fine delle operazioni.