Calciomercato Juventus, dietrofront improvviso | “Resto qui”

0
226

Calciomercato Juventus, il dietrofront improvviso rischia di far saltare il banco e scompagina i piani dei bianconeri.

Juventus
Allegri (Getty)

Il colpo tanto atteso in mediana non è arrivato e, complici i risultati molto deludenti di queste due prime uscite stagionali, il campanello d’allarme in casa Juventus rischia di suonare in modo sempre più incessante. Allegri contro l‘Udinese ha utilizzato Ramsey come play davanti alla difesa, mentre contro l’Empoli, complici i problemi fisici del gallese, è stata la volta di Danilo; si aspetta con ansia il rientro di Arthur, ma intanto la sensazione di dover utilizzare Locatelli al rientro contro il Napoli come regista è sempre più forte.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, non vuole la Turchia | Occasione tra gli svincolati

Non è un caso che fino alla fine della sessione estiva di calciomercato la Juve abbia valutato seriamente l’idea di ingaggiare Pjanic, che avrebbe fatto di tutto pur di ritornare a Torino: un’ipotesi accarezzata ma non concretizzata, alla luce dell’ingaggio del calciatore e della sua età. E pensare che l’ex Roma ha rispedito al mittente tutte le offerte ricevute: voleva solo la Juve, ma non è stato accontentato. Ora, incredibilmente, il suo destino potrebbe cambiare improvvisamente.

Leggi anche –> Juventus, stretta finale per il rinnovo | Firma o via a zero

Calciomercato Juventus, dietrofront Pjanic | “Resto al Barça”

Pjanic ©Getty Images

Intervenuto nel post partita di Bosnia-Francia, intervenuto ai microfoni di Rac1, Mire ha dato delucidazioni in merito a quello che sarà il suo futuro, svelando le sue intenzioni. In queste ore era ritornata in auge la possibilità di approdare in un campionato “esotico”, come quello russo e turco, ma Pjanic sembra avere le idee chiare: “Ho ancora tre anni di contratto con il Barcellona e ho intenzione di restarci“.