Calciomercato Juventus, accordo per il bomber | Spunta il retroscena

0
308

Calciomercato Juventus, intesa per il bomber: ecco perché non è arrivata la fumata bianca. Spunta il retroscena.

Juventus
Tifosi Juve @Getty Images

In molti si chiedono se l’acquisto di Kean possa non far rimpiangere la partenza di Cristiano Ronaldo. Il popolo bianconero si aspettava che il reparto offensivo venisse puntellato con l’acquisto di un’altra punta di valore, ma Cherubini ha deciso di non affondare il colpo per Mauro Icardi, preferendo conservare il tesoretto per il rinforzo in attacco in vista della prossima stagione. In realtà, i piani della Juventus erano ben altri e, come raccontato sulle colonne de “Il Giornale“, la “Vecchia Signora” aveva praticamente bloccato Edin Dzeko, nell’ottica di una sostituzione di Cr7, che aveva già mandato segnali d’addio.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, 40 milioni per Dybala | Fumata bianca a un passo

Calciomercato Juventus, colpo Dzeko saltato per “colpa” di Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo ©Getty Images

A luglio, però, la Juve ha comunicato all’entourage dell’attaccante bosniaco di aver deciso di mollare presa per quello che era a tutti gli effetti il bomber della Roma, molto probabilmente dopo aver avuto delle rassicurazioni da Ronaldo in persona. A quel punto, l’Inter ha avuto via libera per “il cigno di Sarajevo” una volta perfezionata la cessione di Lukaku al Chelsea, mentre la Juve, una volta memorizzata l’intenzione di Cr7 di cambiare aria, si è trovata con il classico cerino in mano.