Allegri ha già scelto il rinforzo di gennaio: chi arriva alla Juventus

0
462

Max Allegri ha chiesto a Cherubini di completare un’operazione a parametro zero. L’obiettivo è prendere dal Borussia M’Gladbach Zakaria.

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©Getty Images

La Juventus non è riuscita a rinforzare il centrocampo. L’obiettivo è sempre stato quello del ritorno di Pjanic, giocatore fortemente voluto dal tecnico toscano nel 2016. Ieri si è anche sfogato per il trattamento ricevuto a Barcellona. «Koeman? Avrei preferito che mi dicesse le cose in faccia – ha detto -. Abbiamo avuto un modo strano di comunicare, è la prima volta che lo sperimento. Non ho mai avuto problemi con nessuno, non so cosa sia successo. Mi ha mancato di rispetto e trattato come un ragazzino di 15 anni» Pjanic ha parlato anche del mancato ritorno alla Juventus: «C’era la possibilità di tornare alla Juve ma la situazione delle squadre in Italia non è facile. Non molti club hanno la possibilità di fare un gran mercato, solo il PSG, non so come facciano». Per gennaio, allora l’obiettivo è Zakaria

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, incontro fissato: ma l’offerta è al ribasso

Zakaria, primo nome sul taccuino

Sfumato il ritorno di Pjanic, la Juventus guarda altri profili e secondo le ultime indiscrezioni diffuse da Virgilio Sport, sarebbe in pole per Zakaria. E’ un centrocampista classe 1996 in forza al Borussia M’Gladbach. Il club bianconero avrebbe sbaragliato la concorrenza di Inter, Napoli e Roma e presto – come riportato da calciomercatoweb – potrebbe mettere la freccia raggiungendo un pre-accordo con il ragazzo di origini congolesi e chi lo rappresenta (secondo fonti tedesche non più Ramadani). La Juve sarebbe disposta a mettere sul piatto un quinquennale da 3,5 milioni di euro netti più bonus, a partire da luglio 2022. Non è escluso però che possa provare a prenderlo già a gennaio aggiungendo un piccolo indennizzo di 4-5 milioni di euro. In questo modo, il Borussia eviterebbe di perderlo del tutto a zero.