Juventus, Allegri è una furia | La frase urlata contro i suoi è subito virale

0
266

Juventus, Allegri non riesce a trattenere la sua furia: la frase del tecnico risuona nello Stadium, e diventa subito virale.

Allegri @Getty Images

Anche contro il Milan, la Juventus non è riuscita ad acciuffare quella che sarebbe stata la prima vittoria stagionale. I due punti raccolti in 4 partite relegano al momento i bianconeri al penultimo posto in classifica, davanti solo alla Salernitana; contro la compagine di Pioli per la terza volta Dybala e compagni non sono riusciti a difendere il vantaggio acquisito grazie alla bella progressione di Morata. Colpa di un secondo tempo che ha visto lentamente la squadra di Piola prendere in mano le redini del gioco, e trovare meritatamente il goal del pareggio con Rebic, sull’ennesima disattenzione individuale di questo scorcio di stagione horror di “Madama”.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, a gennaio arriva il mediano | Regalo per Allegri

Allegri, che si è presentato ai microfoni di Dazn dopo 20 minuti dal fischio finale, molto presumibilmente dopo aver catechizzato i suoi negli spogliatoi, si è assunto le proprie responsabilità sui cambi, ma dall’altra non ha mandato in giù l’ennesimo calo di concentrazione dei suoi ragazzi, e non ha fatto nulla per dissimulare il proprio malcontento.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, bomba da 150 milioni | L’assist di Raiola

Juventus, la frase urlata da Allegri contro la sua squadra: i social non perdonano

Allegri @Getty

Del resto, poco dopo la fine del match, i frame del video girato da un tifoso sono riusciti ad immortalare il momento esatto nel quale Allegri, in preda alla rabbia, ha chiosato così, mentre si dirigeva negli spogliatoi: “Porca t****. E poi vogliono giocare nella Juve”. Acque agitate in casa bianconera, e lo sfogo del tecnico livornese ne è una testimonianza piuttosto tangibile: che la “Vecchia Signora” abbia toccato il fondo per poi risalire? Ai posteri l’ardua sentenza.