Calciomercato Juventus, Pirlo al Barcellona | Con lui anche un bianconero

0
270

Calciomercato Juventus, la suggestione di Pirlo sulla panchina blaugrana si fa sempre più concreta, con lui anche un bianconero.

Calciomercato Juventus
Pirlo @Getty

Calciomercato Juventus, la suggestione di Pirlo come nuovo tecnico del Barcellona la posto di Koeman sta diventando sempre più concreta. Il maestro ex tecnico dei bianconeri potrebbe infatti convincere il Barcellona a ripartire con un giovane allenatore, inaugurando così una rifondazione di soli giovani. Pirlo dopo l’avventura con i bianconeri conclusasi con due trofei, avrebbe voglia di rivalsa e proprio in Spagna potrebbe portarsi qualche esubero o scontento in casa bianconera.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, il Milan lo cede | Bianconeri fiutano l’affare

Pirlo al Barcellona | Le suggestioni dalla Juventus

Kulusevski (Getty)

Le varie difficoltà riscontrate in quest’ultimo periodo dal Barcellona dal punto di vista economico non saranno di certo di buon auspicio per provare i colpi faraonici al quale i blaugrana ci avevano abituato nel passato. Ma guardandosi in giro Pirlo potrebbe trovare dei giusti compromessi proprio dalla Juventus. Una suggestione possibile per il maestro potrebbe essere, appunto, l’esterno bianconero Kulusevski. Classe 2000, lo svedese è arrivato alla Juventus come possibile erede di Dybala ma i risultati, almeno per il momento, non sono quelli sperati dalla dirigenza che potrebbe valutare l’eventuale cessione in prestito o addirittura a titolo definitivo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, se ne va in prestito | Interessi dalla Serie A

E data la situazione di Dembele, esterno francese in scadenza con il Barcellona, l’idea di acquistare un esterno come Kulusevski potrebbe diventare scelta obbligata. Giocatore che Pirlo ha sperimentato in più ruoli la scorsa stagione, facendolo giocare anche da punta. Nel suo esordio riuscì, proprio in quella posizione, ad andare in gol. Un feeling speciale che potrebbe convincere lo svedese a sposare la nuova causa spagnola, solo se Pirlo diventerà, ufficialmente, il nuovo tecnico del Barcellona.