Ramsey, quanto mi costi. Il gallese è sempre infortunato

0
94

L’esperienza di Ramsey alla Juventus è da considerarsi fallimentare. Il calciatore non ha giocato praticamente mai e costa 8 milioni annui.

Calciomercato JuventusAaron Ramsey durante l’Europeo lo aveva detto: «In Galles rinasco». Rinasce e guarisce, visto che dopo aver saltato Chelsea e derby con la Juventus per un affaticamento muscolare è andato regolarmente in nazionale. Sul sito della federazione gallese c’è una bella foto del centrocampista in allenamento, sorridente e pimpante. Da lontano la Vecchia Signora inizia ad interrogarsi su come sia possibile che l’aria di Torino lo faccia infortunare di continuo. Intanto la Gazzetta dello Sport questa mattina fa i conti in tasca a club e calciatore.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, “terremoto” Pogba | Annuncio Gazzetta

Ramsey 19mila euro a minuto

Il problema per la Juve è che il suo stipendio è inversamente proporzionale all’impiego. Con 8 milioni di ingaggio (7 più bonus) è il secondo più pagato della rosa dopo De Ligt (che attualmente guadagna 10). E’ davanti anche a Dybala (7,3 premi compresi). Con Sarri e Pirlo ha avuto più o meno lo stesso minutaggio (1384’ nel 2019-20 e 1543’ nel 2020-21) e alla Juventus è costato più di 5 mila euro per ogni minuto giocato. Con Allegri è stato impiegato finora per 106’ e calcolando i 2 milioni presi nel primo trimestre, ha guadagnato 18.867 mila euro per ogni minuto in campo.