Calciomercato Juventus, “addio” definitivo: spunta la data della firma

0
38

La Juventus ha incassato un addio che non ha margini di manovra. La Vecchia Signora dovrà mettersi l’anima in pace: non verrà Ansu Fati.

Calciomercato Juventus
Dirigenza Juventus, Andrea Agnelli (Getty)

L’idea del Barça in questo momento è di annunciare domani il rinnovo di Ansu Fati e fare un grande show come quello di Pedri. L’appuntamento è fissato per domani al Camp Nou. Se tutto va secondo i piani, giovedì sarà il giorno del talento blaugrana. Il nuovo contratto scadrà nel 2027. Chiuso il discorso legato all’attaccante esterno, il grande obiettivo del Barça è rinnovare anche Dembelé. Il club spremerà il giocatore e vorrà chiudere la questione entro fine mese. Dembelé ha detto loro che vuole continuare, ma ha offerte importanti dalla Premier e i suoi agenti non danno molto credito al Barça.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, epurazione totale: tripla pista in Premier

Ansu Fati e quel tentativo della Juventus

Ansu Fati @Getty images

La scorsa sessione estiva di calciomercato è stata improntata da Fabio Paratici ad un duplice obiettivo. Il primo riguardava l’bbassamento del monte ingaggi, il secondo la sensibile riduzione dell’età media della squadra. Entrambi gli obiettivi sono stati autorevolmente raggiunti, dal momento che i bianconeri si erano assicurati alcuni dei prospetti più interessanti del panorama internazionale. Gli acquisti di Arthur, Kulusevski e Chiesa, per citarne alcuni, davano nuova linfa ad un organico che sembrava ormai consunto ed irrimediabilmente destinato al logorio degli anni. Sfumò, però, l’assalto ad Ansu Fati, che i bianconeri sognavano di portare alla Vecchia Signora. Adesso l’addio all’idea è definitivo.