Inter-Juventus probabili formazioni: le scelte dei due allenatori

0
40

Inter-Juventus è il big match della nona giornata di serie A e si giocherà questa sera a San Siro con fischio d’inizio alle 20.45.

Juventus
Juventus @Getty

Il confronto tra i nerazzurri e i bianconeri è molto atteso. Al di là della rivalità storica, si tratta di due squadre che non fanno mistero di voler puntare allo scudetto. La Juventus ha iniziato questo campionato in salita, con qualche passo falso di troppo. Ma ora la squadra di Allegri ha trovato solidità difensiva e la capacità di collezionare risultati positivi in fila. La missione di riconquistare la vetta della graduatoria ora si preannuncia difficile, ma la strada pare essere quella giusta. Certamente però si deve cercare di fare risultato contro l’undici di Allegri.

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, assalto a gennaio: la chiave è De Ligt

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, il grande rifiuto: ha detto no ad Agnelli due volte

La Juventus ha svuotato l’infermeria, ma Rabiot – guarito dal Covid – non è stato comunque convocato e nemmeno Kean è disponibile. Qualche dubbio ancora per il tecnico bianconero, uno per reparto. Ci sarà anche Dybala, anche se probabilmente partirà dalla panchina. Nell’Inter non ci sono particolari assenze, Inzaghi può schierare la miglior formazione. Con l’ex Vidal titolare a centrocampo.

Szczesny @Getty Images

Inter-Juventus, le probabili formazioni delle due squadre

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko.
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Bernardeschi; Chiesa, Morata.