Juventus, è ufficiale | Le condizioni di Bernadeschi e Kean

0
40

Juventus, è ufficiale: ecco il comunicato della società bianconera sulle condizioni di Bernardeschi e Kean. Intanto si pensa al Sassuolo

E’ arrivato il comunicato ufficiale da parte della Juventus sulle condizioni di Federico Bernardeschi, uscito ieri dopo 20 minuti dall’inizio della partita contro l’Inter, e di Moise Kean, che ha accusato un problema muscolare nella rifinitura di sabato.

Bernardeschi @Getty Images

Buon notizie per Massimiliano Allegri, perché nessuno dei due hanno riportato delle lesioni. “Bernardeschi, nel corso del match di ieri sera, ha riportato una lieve distorsione della spalla destra, gli esami a cui è stato sottoposto hanno escluso lesioni capsulo-legamentose. Kean, a seguito dell’affaticamento muscolare alla coscia destra riferito al termine dell’allenamento di sabato, è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno escluso lesioni muscolari”. Le condizioni dei due, si legge ancora nella nota della società bianconera, verranno monitorate giorno dopo giorno.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, la doppia beffa dell’ex | Addio ai “bianconeri”

LEGGI ANCHE: Juventus, allarme infortuni | Allegri rischia di perderlo per lungo tempo

Juventus, si pensa già al Sassuolo

Juventus
Allegri ©Getty Images

Intanto la squadra questa mattina ha ripreso ad allenarsi alla Continassa in vista dell’impegno contro il Sassuolo in campionato. “Scarico per i protagonisti di ieri, per il resto del gruppo invece seduta tecnica con esercitazioni per reparto in fase di possesso palla, situazioni di ripartenza veloce e partitella finale”. Questo è stato il menu di oggi per la truppa di Allegri.

A proposito del mister: domani Max parlerà in conferenza stampa in vista dell’impegno contro i neroverdi. Una partita fondamentale per la Juventus che deve tornare alla vittoria dopo il buon pari di ieri sera contro l’Inter. Per rimanere in alto servono solamente i tre punti. E c’è sicuramente curiosità nel sapere chi scenderà in campo dal primo minuto.