Juventus, amarezza Dybala: “Serve un bagno di umiltà”

0
27

Grande amarezza in casa Juventus per la seconda sconfitta consecutiva sul campo del Verona. Un ko che ha confermato le difficoltà dei bianconeri.

Juventus
Dybala @Getty Images

Lo scudetto sembra essere una chimera dopo questo flop in casa degli uomini dell’ex Igor Tudor, che hanno giocato una grande gara approfittando anche di una Juve che in molti suoi elementi è apparsa stanca e confusa. Non è bastata una grande prestazione di Dybala, uno dei pochi a salvarsi. Il numero dieci ha cercato di trascinare i compagni verso la rimonta ma non c’è riuscito. E la sua amarezza emerge anche dalle parole post partita.

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, assalto a gennaio: la chiave è De Ligt

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, il grande rifiuto: ha detto no ad Agnelli due volte

Juventus, Dybala: “Uniti si esce da questo momento”

Allegri ©Getty Images

“Il Verona è stato più sveglio di noi, ha vinto molti contrasti. Non possiamo regalargli un tempo” ha detto l’argentino sul sito ufficiale. Quindi un messaggio da leader per i compagni: “Ricordiamoci che siamo la Juve, dobbiamo portare rispetto per questa maglia, per la sua storia e per i grandi campioni che la hanno indossata. Come si esce da questo momento? Uniti. Ognuno di noi deve pensare alla partita e a come dare qualcosa in più, facendo un bagno di umiltà e pensando subito a martedì. Se si gioca alla Juve non si può avere paura”