Calciomercato Juventus, decisione presa | Sarà addio a giugno

0
26

Calciomercato Juventus, decisione presa: a giugno sarà addio. La società non è contenta delle prestazione e si cambia così obiettivo

A giugno sarà addio. Dopo due anni. Ormai dalla Spagna sono certi che una decisione sia già stata presa e ci sarà ben poco da fare, da qui alla fine della stagione, che la stessa possa cambiare.

Morata ©Getty Images

Non ha convinto con le sue prestazioni. Almeno fino ad ora. E difficilmente, la società bianconera, cambierà la propria idea nei prossimi mesi. Anche perché, per arrivare all’obiettivo dichiarato, servono soldi e anche tanti. E un bel gruzzolo, che probabilmente era stato messo in preventivo per riscattare in maniera definitiva Morata dall’Atletico Madrid, potrebbe arrivare appunto da questa mancata operazione finale.

LEGGI ANCHE: Juventus e Italia in ansia per Bonucci e Chiellini

LEGGI ANCHE: Juventus, scalate le gerarchie: difficile fare a meno di lui ora

Calciomercato Juventus, Morata non verrà riscattato

Calciomercato Juventus
Vlahovic @LaPresse

Secondo quanto riportato da Todofichajes.com, la Juventus ha deciso di non versare i 35 milioni di euro che servirebbero per acquisire in maniera definitiva le prestazioni dell’attaccante spagnolo. Ricordiamo che per questi due anni, i piemontesi, hanno dato all’Atletico Madrid 20 milioni per i due anni di prestito. Ma ormai, la storia, si avvia verso una conclusione, con Morata destinato a tornare all’Atletico anche se in Spagna, con molta probabilità, non ci dovrebbe rimanere. Il suo futuro, spiegano ancora, è in Premier League.

La somma quindi verrà investita su Dusan Vlahovic, per il quale, come detto, verrà probabilmente fatto un tentativo a gennaio, anche se sarà di certo difficile strappare il serbo alla Fiorentina nei prossimi mesi. L’idea, comunque, è quella di prendere il calciatore viola. E tutto, al momento, lascia presagire che si possa davvero concretizzare questa operazione, soprattutto perché Vlahovic sembrerebbe voglia rimanere in Italia.