Sconcerti: «Passi avanti Juventus» | Ma poi parla dei problemi

0
50

Sconcerti spiega: «Massimiliano Allegri accanto a Locatelli ha messo un cursore come McKennie e un giocatore di classe come Rabiot».

mario sconcerti juventus cristiano ronaldo«La Juve è migliorata, perché ha trovato un centrocampo di buon livello, non a livello europeo, ma buono per il nostro campionato. Allegri accanto a Locatelli ha messo un cursore come McKennie e un giocatore di classe come Rabiot». Sono parole del giornalista Mario Sconcerti rilasciate al portale calciomercato.com. Secondo il giornalista, infatti, Allegri ha protetto Locatelli, l’ha messo nelle condizioni migliori, così che lui potesse pensare a costruire. «Infatti la Juve ha più equilibrio – aggiunge -. Anche se è una squadra che continua ad avere difficoltà ad avere gol. Parliamo di una squadra che ha segnato 18 gol e ne ha subiti 15, i problemi ci sono».

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, non solo Ramsey | Altro big via a gennaio

Sconcerti e lo scudetto all’Inter

Inzaghi @Getty Images

Nella sua analisi, Mario Sconcerti parla anche dell’Inter. «Sì, ora se lo giocano le tre squadre migliori. Anzi, ti dico che i quattro punti di distacco dell’Inter dalle due di testa sono tanti rispetto alla qualità della squadra di Inzaghi, dovrebbero essere meno. Forse era normale una partenza un po’ più lenta dell’anno scorso, era normale perché comunque Inzaghi doveva prendere le misure. A Conte il calo capitò in primavera, ma se ricordi vinceva comunque 1-0».