Calciomercato Juventus, Cherubini tenta il colpo grosso | Affare da 40 milioni

0
314

Calciomercato Juventus, Cherubini monitora la situazione attorno al centrocampista. Affare da 40 milioni di euro. Non è più incedibile

Il colpo grosso, in Serie A, è possibile. Anche perché non è più incedibile e anche perché, il giocatore, si è praticamente stufato di essere un rincalzo. E poi, c’è anche un altro problema: quello relativo al proprio rapporto con il tecnico. Iniziato male in estate, e che sta sfociando adesso in qualcosa che potrebbe portare all’addio immediato.

calciomercato juventus
Cherubini @LaPresse

O al massimo nella prossima stagione. Sì, ormai il rapporto tra Luis Alberto e la Lazio sembra proprio ai titoli di coda. E come spiegato da calciomercato.com, non essendo più incedibile e nemmeno intoccabile nel centrocampo di Maurizio Sarri, potrebbe presto lasciare Formello per trovare una nuova sistemazione. E la Juve, allo spagnolo classe 1992, ci pensa eccome. Qualità tecniche sicuramente importanti che piacciono a Massimiliano Allegri. Il suo nome nelle scorse settimane è già stato accostato alla società bianconera, in un ipotetico scambio con Arthur. Vedremo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, assist di Rummenigge al Bayern Monaco

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, il centrocampista ha deciso | Non torna in Italia

Calciomercato Juventus, concorrenza in Serie A

Juventus Calciomercato Luis Alberto
Luis Alberto ©️LaPresse

Occhio però, perché su Luis Alberto non ci ha messo gli occhi solamente la Juventus, ma anche Inter e Milan starebbero iniziando a sondare il terreno attorno alle prestazioni del calciatore. Sia Marotta che Maldini, insomma, potrebbero cercare un assalto nelle prossime settimane. Si parla di una cifra di 40 milioni di euro. Impossibile, comunque, che tutti i club possano investire una somma de genere in questo momento. E solamente inserendo una contropartita tecnica, la situazione, potrebbe radicalmente cambiare.

E come detto, sotto questo aspetto, la Juve sembra avanti. Anche perché ha in mano il cartellino di Arthur che a Sarri piace. Il brasiliano è in uscita dalla società piemontese e allora uno scambio ci potrebbe stare. Difficile convincere Lotito, senza dubbi. Però poi le scelte tecniche vengono fatte con gli allenatori.