Calciomercato Juventus, colpaccio a zero: via libera ufficiale

0
236

Calciomercato Juventus, adesso è arrivata anche l’ufficialità: non rinnoverà con il club ed è pronto ad andare via a parametro zero. 

A giugno le strade di Denis Zakaria e del Borussia Monchengladbach si separeranno definitivamente. Era scontato che l’avventura del nazionale svizzero in maglia Fohlen fosse giunta ormai ai titoli di coda, ma da oggi c’è anche l’ufficialità. A comunicarlo c’ha pensato lo stesso club tedesco con una nota pubblicata sul sito e rilanciata successivamente attraverso i vari profili social. Tutto è cominciato – spiega nel comunicato la dirigenza del Gladbach – dall’aut aut che circa dieci giorni fa il direttore sportivo Max Eberl ha rivolto al giovane calciatore, visto che sul fronte rinnovo era tutto bloccato da mesi.

Zakaria @Getty Images

E la risposta di Zakaria è stata quella che tutti immaginavano. Il centrocampista è pronto a dire addio alla squadra con cui ha passato le ultime cinque stagioni. Nella quale è cresciuto e si è affermato come uno dei migliori nel suo ruolo a livello europeo. Al punto da essere corteggiato dai più prestigiosi club del continente.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, doppia firma a rischio: il motivo

Calciomercato Juventus, Zakaria non piace solo ai bianconeri

Denis Zakaria ©️Getty Images

Una notizia che fa indubbiamente felici le due squadre italiane che hanno messo gli occhi su Zakaria già da molto tempo. Una di queste è la Roma, con José Mourinho che si starebbe impegnando in prima persona per far decollare la trattativa. L’altra è proprio la Juventus: le qualità del 25enne elvetico sarebbe balsamo per un centrocampo che sembra essere uno dei reparti più sofferenti subito dopo l’attacco.

Roma e Juventus però devono fare attenzione alle altre big, pronte a dare l’assalto al giocatore. La più agguerrita, come vi abbiamo svelato nei giorni scorsi, è il Real Madrid, che avrebbe già messo sul piatto otto milioni d’ingaggio.