Calciomercato Juventus, via ad una sola condizione | No al prestito

0
38

Tenersi stretti i propri gioielli è una delle missioni del calciomercato della Juventus nel corso del 2022 che sta ormai per iniziare.

Massimiliano Allegri ©️ Getty Images

Non ci sono solo i giocatori che devono rinnovare il loro contratto tra le priorità di una società che deve pensare a ringiovanire e rinnovare il suo organico. Le sirene di mercato ci sono per alcuni elementi come ad esempio De Ligt che sono finiti nel mirino di grandi club europei, pronti a spendere delle cifre importanti pur di accaparrarseli. Sulla lista dei possibili partenti c’è anche Kulusevski, uno degli investimenti più importanti fatti dalla Juventus negli ultimi anni. In questa stagione non ha avuto un grande minutaggio e il suo rendimento è stato abbastanza altalenante. Lo svedese paga forse il non aver trovato una giusta collocazione tattica all’interno dello scacchiere di Allegri. Il tecnico lo tiene in considerazione, consapevole del talento di un ragazzo che ha fatto vedere grandi numeri e sprazzi di gran classe. Il suo futuro sarà ancora in bianconero?

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, è rottura con la società: rinnovo impossibile

LEGGI ANCHE: Juventus, l’annuncio di Allegri che infiamma la tifoseria

Calciomercato Juventus, Kulusevski può garantire un tesoretto da reinvestire

Calciomercato Juventus Luis Alberto Kulusevski Milinkovic Scambio
Dejan Kulusevski ©LaPresse

Come ha sottolineato la Gazzetta dello Sport, la Juventus non ha alcuna intenzione di scaricare il calciatore svedese. Questo però non vuol dire che direbbe di no di fronte ad una offerta convincente, che possa garantire al club un tesoretto da reinvestire poi sul mercato. Kulusevski viene valutato attorno ai 35-40 milioni di euro e non verrebbe mai presa in considerazione una ipotetica cessione in prestito. L’esterno offensivo, e trequartista, dal canto suo è nel mirino comunque di top club. Il Tottenham continua a monitorarlo così come l’Arsenal. E sulle sue tracce ci sarebbe anche il Bayern Monaco, sempre pronto ad accogliere in squadra giovani di talento.