Juventus, CR7 superato: il bianconero che guadagna 8929 euro al minuto

0
818

Juventus, Cristiano Ronaldo superato. C’è un altro bianconero che guadagna la bellezza di 8929 euro al minuto. Ecco di chi si tratta

Ci avreste mai pensato, lo avreste mai immaginato, che nel corso degli ultimi anni ci sarebbe potuto essere alla Juventus un calciatore che guadagna più di Cristiano Ronaldo che prendeva la bellezza di 30 milioni di euro a stagione? Forse no. Eppure. Eppure è così, secondo dei calcoli che sono stati fatti da TuttoSport. Che, inoltre, rendono l’idea di quello che ha dato il calciatore, alla società bianconera, nel corso delle ultime stagioni.

Juventus
Ronaldo @LaPresse

Un ruolino da dimenticare. Una scelta, da parte della Juventus, che si è rivelata fallimentare sotto tutti gli aspetti. Sia sotto il profilo tecnico che anche economico. Una ulteriore dimostrazione che alcune valutazioni vengono totalmente sbagliate nonostante, il calciatore, sia arrivato a parametro zero.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, addio istantaneo | Bomba dalla Francia

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, svolta in attacco | Doppio ritorno

Juventus, Ramsey costa più di Ronaldo

calciomercato juventus
Ramsey ©️LaPresse

Sì, parliamo proprio del gallese. Un giocatore che la Juve vuole cedere il prima possibile per liberarsi di un ingaggio di 7 milioni di euro a stagione. Il contratto di Ramsey scade alla fine della stagione, ma Cherubini sta cercando in tutti i modi di liberarsene in questa seconda parte di stagione. Magari tentando un colpo con il risparmio.

Bene, nel dettaglio, la situazione nel corso di questi anni è stata questa: Ramsey ha giocato 840minuti totali nel 2021; Cristiano Ronaldo invece ne ha messi a referto 11.507. Ogni minuto giocato dal gallese è costato alla società bianconera 8929 euro; sono 7821 invece quelli che Agnelli ha sborsato per il portoghese. Insomma, una situazione incredibile e mai immaginabile per la totale differenza d’ingaggi tra i due. Eppure. Eppure è davvero così.