Juventus, Ronaldo non dimentica: il “messaggio” alla sua ex

0
48

Juventus, l’ex stella bianconera non dimenticato il suo passato. Il lungo messaggio non lascia nemmeno indifferenti i tifosi.

CR7 (Getty)

Juventus, è in dubbio che CR7 abbia rappresentato tanto per la squadra bianconera nei tre anni dal suo arrivo. Un burrascoso addio ad inizio stagione ha però travolto negativamente i tifosi e lo stesso CR7 andato in quel mondo ha lasciato un po’ di amaro in bocca. Ma le parole pronunciate proprio dallo stesso fenomeno portoghese, ora stella del Manchester United, non lasciano indifferenti i tifosi, ma soprattutto Cristiano non dimentica il suo passato.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Icardi il nuovo Higuain? La foto della “pancetta” fa già discutere

CR7 non dimentica il suo passato bianconero | Il messaggio social

Juventus
Ronaldo ©Getty Images

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano)

Nel suo lungo messaggio ad inaugurare questo 2022 con tanto di foto in famiglia, il fuoriclasse portoghese non sembra dimenticare la Juventus. Queste infatti sono le parole pronunciate proprio dall’attaccante del Manchester United: “«Il 2021 sta volgendo al termine ed è stato tutt’altro che un anno facile, nonostante i miei 47 gol segnati in tutte le competizioni. Due club diversi e cinque allenatori diversi. Una fase finale di Europeo giocata con la mia Nazionale e una qualificazione ai Mondiali lasciata in sospeso per il 2022. Alla Juventus, sono stato orgoglioso di vincere la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana, e diventare il capocannoniere della Série A. Per il Portogallo, diventare l’Euro Top Scorer è stato anche un punto culminante quest’anno. E, naturalmente, il mio ritorno all’Old Trafford sarà sempre uno dei momenti più iconici della mia carriera”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, gelo totale | Biennale a rischio

E poi conclude: “Ma non sono contento di quello che stiamo ottenendo al Manchester United. Nessuno di noi è felice, ne sono sicuro. Sappiamo che dobbiamo lavorare di più, giocare meglio e offrire molto di più di quanto stiamo offrendo in questo momento. Facciamo di questo capodanno un punto di svolta della stagione! Abbracciamo il 2022 con uno spirito più alto e una mentalità più forte. Portiamoci al di sopra e al di là, raggiungiamo le stelle e mettiamo questo club al suo posto! Unitevi a noi, contiamo su tutti voi! Buon anno e a presto!”