Calciomercato Juventus, Chiesa e il riscatto | La decisione bianconera

0
179

Calciomercato Juventus, Chiesa e il riscatto che potrebbe diventare un “giallo”. Ma c’è già la decisione della società bianconera

La vittoria contro la Roma ha dato sicuramente alla Juventus quella consapevolezza che forse fino al momento era mancata. Ma ha lasciato anche un problema enorme alla società bianconera con l’infortunio di Chiesa che ha praticamente finito la stagione. Per Allegri insomma un guaio esagerato. Ma siamo in pieno mercato e comunque qualcuno potrebbe arrivare.

Calciomercato Juventus
Chiesa @LaPresse

Ma a tenere banco in questo momento è anche il riscatto dell’esterno della Fiorentina. Arrivato in prestito biennale per 10 milioni di euro a stagione, alla fine di questa la Juventus dovrebbe versare nelle casse della Fiorentina altri 40 milioni più 10 di bonus. Un obbligo che però potrebbe anche decadere a quanto pare, visto che sarebbero stati fissati dei paletti: ossia almeno il 60% di presenze complessive e un numero minimo di 10 gol in tutte le competizioni. Resta in ballo la qualificazione alla Champions. Se i bianconeri dovessero fallire l’obiettivo, non sarebbero dunque più obbligati a riscattare il giocatore.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, assalto dalla Premier | Cifra spaventosa 

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, regalone per Allegri con lo scambio | Addio Arthur

Calciomercato Juventus, la decisione dei bianconeri

calciomercato juventus
Allegri ©️LaPresse

Stando a quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, tuttavia, la Juventus non ha alcun dubbio. Chiesa, giustamente aggiungeremmo anche, viene visto come uno dei pilastri futuri su cui costruire la squadra. Il riscatto quindi tutto appare tranne che in discussione qualunque cosa dovesse accadere alla fine della stagione. L’esterno offensivo è un elemento imprescindibile per il futuro. Uno di quelli che ancora possono crescere.

Insomma, anche se non ci sarà l’obbligo, Cherubini prenderà a titolo definitivo il calciatore.