Calciomercato Juventus, via libera per Icardi | Così è saltato tutto

0
243

Calciomercato Juventus, il Psg sarebbe stato anche disposto a privarsi di Mauro Icardi: ecco perché la trattativa è saltata.

Si entra nella fase più calda della sessione invernale di calciomercato, e la Juventus vuole recitare un ruolo da assoluta protagonista. Come è noto da tempo, Allegri ha chiesto un innesto con il quale puntellare il proprio reparto offensivo, che ha peccato a lungo di sterilità in zona goal.

Maurito ©Lapresse

L’obiettivo numero uno di Cherubini si chiama Dusan Vlahovic, per il quale sarebbe pronto un affondo a stretto giro di posta, per provare a capire i margini per chiudere la trattativa per il serbo già nel mercato di gennaio. 35 milioni di euro cash più il cartellino di Dejan Kulusevski: questa l’offerta con la quale “Madama” proverà a raggiungere un’intesa per il bomber classe ‘2000, che però non è l’unico profilo attenzionato dalla Vecchia Signora.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, addio Alex Sandro | Sostituto in Serie A

Calciomercato Juventus, “sì all’addio di Icardi”: ecco perché la trattativa si è arenata

Icardi ©Lapresse

La pista Mauro Icardi era tornata a surriscaldarsi in maniera importante, con l’argentino che ormai vive una situazione difficile al PSG, stretto nella morsa di una concorrenza lì davanti a tratti insostenibile. Rispetto agli approcci dei mesi scorsi, l’ex capitano dell’Inter aveva aperto la porta ad un suo ritorno in Serie A, e con lui anche Leonardo. Tuttavia, stando a quanto riferito da Sky, il Psg – sebbene disposto a cedere in prestito Icardi alla Juventus – avrebbe voluto in cambio Kean, che però non può indossare una terza maglia in stagione, avendo disputato già una gara con l’Everton in estate. Trattativa, dunque, che al momento si è completamente arenata.