Calciomercato Juventus, ribaltone Di Maria: risposta ufficiale

0
28

Calciomercato Juventus, l’argentino è in scadenza di contratto con il Psg e potrebbe rappresentare più di un’idea per i bianconeri. 

Lo scorso febbraio ha compiuto 34 anni. Non è più un ragazzino, è vero. Ma Angel Di Maria rimane tutt’ora un giocatore in grado di spostare gli equilibri. Un top player assoluto che, se giustamente motivato, può ancora regalare un paio di stagioni ad alti livelli. L’argentino attualmente è in scadenza con il Psg, dove ha trascorso le ultime sette stagioni brillando a fasi alterne. E molto probabilmente il suo contratto non verrà rinnovato, come rivelato dalla stampa francese già nelle scorse settimane, malgrado ci sia un’opzione per un altro anno.

Di Maria ©️LaPresse

Di Maria è stato accostato più volte alla Juventus di recente, sebbene un’operazione del genere non rientri, per caratteristiche, nel progetto varato lo scorso autunno dalla dirigenza bianconera. Di Maria sarebbe infatti un investimento che non collima con quello che più volte ha tenuto a specificare l’amministratore delegato Maurizio Arrivabene. Ribadendo che la Signora ha l’esigenza di guardare al futuro e dunque all’acquisto di talenti giovani, “futuribili” ed allo stesso tempo già pronti per affermarsi sui palcoscenici che contano. Un esempio? Federico Chiesa e Dusan Vlahovic, due che hanno dimostrato di potere fare sin da subito la differenza con la maglia bianconera sulle spalle.

Calciomercato Juventus, gli agenti dell’argentino: “Nessuna offerta da Torino”

Di Maria Calciomercato Juventus
Angel Di Maria ©LaPresse

Il “Fideo” però potrebbe rappresentare un’eccezione, visto che campioni di questo calibro in giro ce ne sono veramente pochi. E come insegnò a suo tempo l’operazione Tevez, guai a dare per finito un giocatore in grado di sprigionare classe e qualità da tutti i pori come il nazionale albiceleste. Al momento a Parigi Di Maria guadagna circa sei milioni di euro. Una cifra che rientrerebbe nel “tetto ingaggi” fissato dal club dopo l’arrivo di Vlahovic a gennaio. Per non parlare poi dell’importanza dell’argentino a livello tecnico, essendo uno che può svariare in tutti i ruoli dell’attacco.

Nei giorni scorsi le parti si sarebbero parlate, come conferma il giornalista Mirko Di Natale su Twitter, ma non c’è ancora niente di concreto. Gli agenti del giocatore (la Gestifute di Jorge Mendes, ndr) nega offerte da parte dei bianconeri.