Calciomercato Juventus, Allegri KO | Vola in Premier: 30 milioni

0
21

Calciomercato Juventus, 30 milioni e Allegri battuto. Vola in Premier, tutti gli aggiornamenti.

Dopo le profonde quanto intelligenti dichiarazioni di Andrea Agnelli nelle ultime ore, a Torino cresce il fermento per una partita sulla carta non proprio altisonante ma dall’indubbia importanza.

Calciomecato
Andrea Agnelli ©LaPresse

Il numero uno dei bianconeri ha sottolineato di non far più caso alle voci che lo vogliano lontano dalla società, ribadendo nella stessa occasione grande fiducia e supporto al mister Allegri. Fondamentale il rimarco di una sinergia felicissima soprattutto durante la prima parentesi del livornese e che sembra essere destinata ad essere alla base anche degli anni a venire.

Tornando però al presente, come si diceva, la sfida col Venezia potrebbe permettere di continuare a mettere pressione su un Napoli in grande difficoltà, mantenendo a distanza le due romane e riducendo così i rischi, non proprio remoti fino a qualche settimana fa, di perdere addirittura il piazzamento in quarta posizione.

Calciomercato Juventus, l’Arsenal fa sul serio per Asensio: 30 milioni sul piatto

Calciomercato Juventus
Marco Asensio ©LaPresse

Senza evidenziare per l’ennesima volta l’importanza di un possibile approdo tra le prime quattro, riportiamo di seguito un importante aggiornamento di mercato, ribadendo il grande legame che, anche in casa Juventus, verrà a crearsi nei prossimi mesi tra i margini di manovra di Cherubini sul fronte acquisti e quelli che saranno gli introiti legati ai successi sportivi.

Ad oggi, le certezze non sono tante. Tra le poche, c’è quella legata al triste (per i bianconeri) futuro di Paulo Dybala, destinato a lasciare la squadra che lo accolse ben sette anni fa dopo l’intuizione palermitana di Zamparini. La dirigenza è da tempo alla ricerca di un degno sostituto ma le ultime notizie provenienti dalla Spagna non sono proprio belle.

Secondo Todofichajes.com, infatti, l’Arsenal sarebbe seriamente intenzionato a prelevare dal Real Madrid Marco Asensio, mai in grado di raggiungere gli altissimi livelli che pareva poter toccare fino a qualche anno fa e in uscita dalla rosa di Ancelotti. I Gunners tratteranno con Florentino Perez e si sono già detti disposti a spendere 30 milioni di euro. Una cifra che potrebbe essere considerata giusta nella capitale spagnola.