Calciomercato Juventus, “tradito” dal doppio affare shock: Campione d’Europa per Allegri

0
69

Si inseguono le voci di calciomercato in casa Juventus e del resto si avvicina la fine della stagione e dunque la finestra di trasferimenti estivi.

I mesi più caldi dell’anno sono ormai ad un passo e non c’è dubbio che non appena si concluderà il campionato la dirigenza intensificherà il suo lavoro in chiave mercato. Questo 2022 per la Juventus sarà un anno di intenso rinnovamento. Zakaria e Vlahovic sono stati i primi colpi a gennaio e in estate i bianconeri continueranno nel loro percorso di rinnovamento e ringiovanimento della rosa. Bisognerà fare degli investimenti importanti.

Foto Massimo Paolone/LaPresse
2 marzo 2022 Firenze, Italia
sport calcio
Fiorentina vs Juventus – Coppa Italia Frecciarossa 2021/2022 semifinali andata – stadio Artemio Franchi
Nella foto: Massimiliano Allegri (Juventus F.C.) da indicazioni ai suoi giocatori
Photo Massimo Paolone/LaPresse
March 2, 2022 Florence, Italy
sport soccer
Fiorentina vs Juventus – Italian Football Cup Frecciarossa 2021/2022 semifinals first leg – Artemio Franchi stadium
In the pic: Massimiliano Allegri (Juventus F.C.) shouts instructions to his players

Del resto sia la tifoseria che mister Allegri attendono con ansia l’arrivo di rinforzi. Ogni reparto subirà dei ritocchi e in alcune zone del campo – come l’attacco – potrebbe esserci una vera e propria rivoluzione. Anche a centrocampo però servirà un giocatore che dia qualità, un elemento d’esperienza che sappia prendere per mano la squadra nei momenti difficili. E una golosa occasione potrebbe arrivare dalla Spagna.

Calciomercato Juventus, può tornare di moda il nome di Kroos

Toni Kroos ©LaPresse

“El Nacional” parla infatti dei possibili movimenti di mercato del Real Madrid, intenzionato più che a mai a rinforzare la sua linea mediana con giocatori più giovani di quelli attualmente in rosa. Ecco perchè l’obiettivo numero uno delle merengues rimane Tchoumeni del Monaco, al quale il presidente Perez vorrebbe affiancare un campionissimo come Paul Pogba, che si libererà a costo zero dal Manchester United. Un doppio colpo che di fatto spoderebbe Toni Kroos dai titolari. E il tedesco, a 32 anni, potrebbe prendere in considerazione l’ipotesi di cambiare aria e cercare una nuova squadra. Non bisogna dimenticare che già nella scorsa estate il campione era stato accostato alla Juventus.