Juventus-Venezia, la formazione bianconera | Ultimi dubbi per Allegri

0
42

La Juventus si sta preparando al prossimo impegno in campionato, domenica alle 12.30 contro il Venezia per la 35esima giornata di serie A.

Una partita che i bianconeri vogliono vincere a tutti i costi per avvicinarsi al traguardo minimo stagionale, ovvero la conquista di un piazzamento utile per la prossima Champions League. Torneo che garantisce visibilità internazionale ma anche importanti introiti a livello economico. L’avversario di turno è il Venezia, reduce da 8 ko consecutivi che sono costati la panchina al tecnico Zanetti.

juventus

I bianconeri non dovranno commettere l’errore di sottovalutare una squadra che è in piena lotta per non retrocedere ed è pronta a dare il massimo per conquistare un risultato storico. Mister Allegri deve gestire in questa fase nel migliore dei modi le energie dei suoi ragazzi, per questo motivo non è da escludere qualche novità in formazione.

Juventus, Arthur verso il recupero. Chance per Pellegrini?

Luca Pellegrini ©️LaPresse

La lunga lista di assenti di fatto impedisce all’allenatore bianconero di effettuare tanti cambi, specie a centrocampo gli uomini sono davvero contati. Cuadrado non dovrebbe essere rischiato, visto che non è al meglio così come De Sciglio. In difesa dovrebbe esserci de Ligt, mentre Luca Pellegrini potrebbe avere una chance da titolare a sinistra. Allegri dovrebbe ritrovare Arthur, difficile però pensare che il brasiliano giochi dall’inizio. Alle spalle di Vlahovic in attacco dunque probabile l’utilizzo di tre trequartisti, ovvero Bernardeschi, Dybala e Morata. Con Kean che spera però di riuscire a strappare una maglia da titolare in extremis dopo il gol vittoria dell’ultima partita. Ultimi dubbi in casa Juventus che saranno sciolte nelle prossime ore, quando sarà inoltre reso noto l’elenco dei convocati per questa sfida.