Juventus-Venezia streaming | Dove vedere il match in diretta tv e sul web

0
28

Juventus-Venezia streaming e dove vederla in diretta tv Ecco i canali e le info utili per seguire il match dei bianconeri.

Portare a casa per avvicinarsi al traguardo della matematica conquista di un posto nella prossima Champions League. Questa la missione degli uomini di Allegri contro i lagunari, ultimi in classifica e a rischio retrocessione. Fischio d’inizio alle 12.30 di oggi domenica 1 maggio. La partita verrà trasmessa in diretta streaming da DAZN. Telecronaca di Pierluigi Pardo con il commento tecnico di Marco Gobbi.

juventus Già dallo scorso anno non è più disponibile su Dazn il mese di prova gratuito e così per chi vorrà vedere la partita sarà indispensabile attivare l’abbonamento mensile al prezzo di 29,99 euro. Non sono previsti costi di attivazione né di disattivazione.

Clicca qui per vedere la partita se hai già DAZN

Sarà possibile vedere Juventus-Venezia anche su Sky, sui canali Sky Sport Calcio (canale 202), Sky Sport 4K (canale 213) e Sky Sport Hd (canale 251). Sarà possibile vedere la sfida in streaming su Sky Go e su NOW, la piattaforma live e on demand. Chi si trova in viaggio o non potrà vedere la partita in tv o su internet, potrà optare per la radio, con la radiocronaca prevista su Radio Rai 1.

Allegri (Lapresse)

La grande novità di Allegri è l’utilizzo del giovane Miretti dal primo minuto a centrocampo, considerate le tante assenze e un Arthur ancora non al meglio. Danilo sarà schierato in difesa a destra viste le contemporanee assenze di De Sciglio e Cuadrado. In attacco rischia di rimanere fuori Dybala.

Le probabili formazioni di Juventus-Venezia

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Pellegrini; Zakaria, Miretti, Rabiot; Bernardeschi, Vlahovic, Morata.
VENEZIA (4-3-3): Maenpaa; Mateju, Caldara, Ceccaroni, Haps; Busio, Ampadu, Cuisance; Aramu, Henry, Okereke.

Juventus-Venezia streaming, dove vederla, streaming no Hesgoal. Sconsigliamo l’uso dei siti illegali di streaming, che propongono questi eventi dal vivo in modo illegale e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione. Tra i più utilizzati c’è il sito Rojadirecta molto noto ma con cui spesso si corre il rischio ti ritrovarsi con seri problemi ai pc con possibili virus e abbonamenti che si attivano a nostra insaputa con un semplice clic.