Calciomercato Juventus, lo soffiano ad Allegri: bomber nel mirino

0
34

Calciomercato Juventus, Allegri beffato e approdo ai rivali di sempre per il grande ex. Tutti gli aggiornamenti.

Nelle ultime settimane si sono susseguite tante voci di mercato relative a quelle che saranno le prossime mosse di mercato della Juventus sul fronte offensivo. Questo, soprattutto alla luce dell’ormai imminente addio a parametro zero di Paulo Dybala che lascerà un vuoto, non solo sentimentale, difficile da colmare.

Calciomercato Juventus

I nomi fin qui monitorati sono tanti e certamente, a partire dal prossimo giugno, Cherubini e colleghi dovranno affrontare con serietà e celerità la questione, al fine di garantire a mister Allegri uno scacchiere al completo in ogni reparto.

Senza dimenticare della non meno urgente questione a centrocampo, infatti, si cercherà di favorire un colpo per il post-Dybala quanto prima, così da garantire al tanto atteso mister X il giusto tempo per inserirsi nella nuova squadra e comprendere le richieste del livornese.

In attesa di novità su questo fronte, previste tra non molto, riportiamo però un importante aggiornamento che lascia intendere come l’ex Palermo potrebbe non essere l’unico grande sacrificato della prossima estate.

Calciomercato Juventus, Morata al Barcellona: le ultime

Calciomercato Juventus
Alvaro Morata © LaPresse

Nei prossimi mesi anche Alvaro Morata potrebbe lasciare la Juventus. Arrivato a Torino per la seconda volta quasi due anni fa, il numero nove ha sempre palesato grande qualità e dedizione, andando a ricoprire in questi ultimi mesi una posizione che ha spinto molti ad azzardare parallelismi con Mario Mandzukic.

L’ex Real Madrid piace molto ad Allegri, consapevole però della necessità di trovare un conveniente punto di incontro con l’Atletico Madrid per il suo riscatto. Secondo Tuttosport, il futuro di Alvaro potrebbe essere a Barcellona. Xavi ha infatti individuato in lui il giusto rinforzo per una regione che difficilmente potrà contare sull’approdo di Lewandowski.

I Colchoneros sarebbero stuzzicati dall’idea, a patto che arrivi però una giusta offerta che assecondi le volontà dei Materassi, le cui richieste sembrano attualmente fuori portata per le finanze e i piani della Juventus.