Calciomercato Juventus, Cherubini all’incasso | Annuncio ufficiale: 45 milioni

0
438

Calciomercato Juventus, nei giorni scorsi in Inghilterra erano circolate voci a proposito del futuro del calciatore. 

Neanche quattro mesi fa la sua cessione passava completamente in sordina. Salutata persino con una certa soddisfazione dall’ambiente juventino, come quando ci si libera di un esubero. La maggior parte dei tifosi bianconeri interpretò il suo addio come un sacrificio tutto sommato inevitabile, un passaggio fondamentale per realizzare il sogno Vlahovic.

Cherubini (Lapresse)

Perché, francamente, le prestazioni di Dejan Kulusevski a Torino non erano state entusiasmanti. Nel suo anno e mezzo a Torino lo svedese classe 2000 non è mai riuscito ad esprimere il suo talento. Quello che aveva convinto la Juventus a versare 35 milioni di euro nelle casse dell’Atalanta per accaparrarselo e strapparlo alla concorrenza. Ceduto insieme a Bentancur al Tottenham, oggi Kulusevski sta facendo di tutto per farsi rimpiangere dalla sua vecchia tifoseria. Con gli Spurs è diventato letteralmente un altro giocatore ed in poco tempo ha conquistato tutti a suon di gol ma soprattutto di assist: un impatto devastante e inimmaginabile lo scorso gennaio, quando la Juve lo spedì in Inghilterra in prestito oneroso.

Calciomercato Juventus, Conte: “Kulusevski sarà del Tottenham al 100%”

calciomercato juventus

Prestito che diventerà obbligo, qualora fossero raggiunti determinati obiettivi. Tant’è che negli ultimi giorni, a Londra, ci sono state alcune speculazione da parte degli addetti ai lavori a proposito del suo futuro.

In tanti, infatti, si sono chiesti se il giocatore verrà riscattato dalla Juventus o meno (ai bianconeri frutterebbe circa 45 milioni, dieci per il prestito biennale e gli altri 35 pagabili in cinque esercizi). Domanda alla quale ha risposto oggi Antonio Conte in persona, sollecitato sull’argomento Kulusevski in conferenza stampa. “Il suo è un prestito ma è come se fosse un affare fatto – ha spiegato il tecnico salentino, grande estimatore dello svedese – è un giocatore del Tottenham al 100% in ogni aspetto, non ufficialmente ma è un giocatore del Tottenham al 100%”, ha ribadito ai giornalisti.