Calciomercato Juventus, spalla da sogno per De Ligt: 40 milioni

0
671

Calciomercato Juventus, spalla da sogno per De Ligt: pretese abbassate e Cherubini pronto a tentare il colpaccio in Serie A

Le richieste sicuramente diverse a quelle che erano un paio di stagioni fa, potrebbero spingere la Juventus a tentare un assalto la prossima estate. Soprattutto perché, tra pochi giorni, dovrebbe arrivare in Italia il procuratore del giocatore per fare chiarezza sul futuro. Il contratto in scadenza nel 2023 non lascia sicuramente dormire sonni tranquilli alla proprietà.

Calciomercato Juventus
De Ligt ©LaPresse

Fali Ramadani, tra gli altri, è l’agente che si occupa degli interessi di Koulibaly del Napoli. E secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport la prossima settimana è atteso nel Bel Paese per un colloquio con De Laurentiis. Il massimo dirigente azzurro, sempre secondo il quotidiano romano, per lasciare andare via il calciatore chiederebbe 40 milioni di euro, una cifra decisamente al ribasso rispetto a quella che veniva paventata qualche anno fa. Ed è per tale motivo che la Juventus sarebbe dell’idea di capire quali siano  i margini di una possibile trattativa.

Calciomercato Juventus, Koulibaly in “saldo”

Calciomercato Juventus Koulibaly
Koulibaly ©️LaPresse

Ovviamente non è detto che lo stesso debba partire per forza. E ovviamente non è detto che sia la Juve la prossima destinazione del difensore. Soprattutto perché sulle sue tracce ci sarebbe anche il Barcellona alla ricerca di un elemento che prenda il poso di Pique nelle prossime stagioni. Sicuramente l’arrivo di Ramadani sarà una certa chiarezza in quello che potrebbe essere il futuro, anche perché non sembra essere del tutto da scartare l’ipotesi di un possibile rinnovo magari con la fascia da capitano al braccio.

La cosa certa, comunque, è che dopo aver perso Rudiger che ormai si è accasato al Real Madrid, e con la quasi certezza di un addio di Chiellini alla fine della stagione per un’esperienza in America, Allegri ha bisogno di un centrale difensivo di primissimo livello. E Koulibaly appartiene sicuramente a questa categoria.