Calciomercato Juventus, a centrocampo c’è una poltrona per tre

0
26

Il prossimo calciomercato vedrà la Juventus di mister Allegri come grande protagonista, proprio come avvenuto nell’ultima sessione invernale.

Tanti rinforzi attesi per una squadra che sarà chiamata a lottare per la conquista dello scudetto e per compiere un cammino importante in Champions League. Con la speranza di arrivare in fondo per alzare quel trofeo che ormai manca davvero da troppo tempo nella bacheca dei bianconeri. A bocce ferme, quando il campionato sarà concluso, sarà il tempo delle valutazioni finali per la dirigenza.

calciomercato juventus
Allegri (Lapresse)

Che nelle settimane successive sarà chiamata ad effettuare tanti movimenti. Ci sarà almeno un acquisto per reparto, se non due. Ma bisognerà anche cercare di tenersi stretti i propri gioielli – come De Ligt – oltre che pensare se confermare o meno i giovani della rosa e i calciatori che rientreranno dai prestiti.

Calciomercato Juventus, uno tra Miretti, Fagioli e Rovella può restare

calciomercato juventus
Miretti (Lapresse)

In mezzo al campo sono in arrivo volti nuovi. Allegri vorrebbe poter contare su un playmaker di spessore internazionale: Jorginho e Paredes sono i nomi al momento più caldi. Ma il sogno è anche quello di arrivare ad una mezzala capace di garantire anche un buon numero di reti. Con Milinkovic-Savic obiettivo numero uno. Nella rosa della Juventus del prossimo anno ci sarà però spazio anche per i giovani. La dirigenza dovrà decidere il futuro di tre giovani molto interessanti come Miretti, Fagioli (oggi alla Cremonese) e Rovella (oggi al Genoa). Uno di questi tre rimarrà a Torino come alternativa ai big, per imparare dai big bianconeri ed essere magari una delle rivelazioni della stagione. Chi di loro è favorito? Impossibile dirlo, molto dipenderà anche dal mercato. Ma di sicuro c’è che la Juventus potrà scegliere la soluzione migliore per la gestione della sua rosa.