Genoa-Juventus, dolce-amaro Allegri: UFFICIALE due assenze e due recuperi

0
100

Genoa-Juventus, alla vigilia della partita di campionato, in conferenza stampa ha parlato il mister Allegri. Ecco cosa ha detto.

Genoa-Juventus, il campionato entra nelle fasi finali. La trasferta contro il Genoa una partita importante in previsione della finale di Coppa Italia contro l’Inter. Stamattina ha parlato il mister Allegri in conferenza stampa, dando importanti novità sul presente e futuro bianconero. Ecco cosa ha detto:

Allegri (Lapresse)

“Domani dobbiamo fare punti, abbiamo raggiunto l’obiettivo dell’entrata in Champions League. Ora dobbiamo anche preparare una finale di Coppa Italia. Domani dobbiamo giocare una bella partita, andranno in campo i migliori. Danilo riposerà, gli ho dato qualche giorno di riposo, Pellegrini non sarà a disposizione. Rientreranno Cuadrado e De Sciglio. Domani dobbiamo fare il meglio possibile”. 

“Coppa Italia è un obiettivo, una competizione difficile da vincere e c’è ambizione. Mercoledì sarà il nostro giorno decisivo. Il livello di Champions League di ieri sera è stato meraviglioso, il Real ha dimostrato che le partite non finiscono mai, un aspetto caratteriale che fa la differenza”. 

“Turnover lì davanti? Domani devo vedere, stanno tutti bene”.

Zakaria sta facendo molto bene, è intelligente e ci sta dando una mano”.

“Domani si giocherà per vincere, non bisogna brutte figure. Domani dobbiamo fare una bella partita, dobbiamo fare più punti possibili”.

“Domani può giocare anche Miretti, è a disposizione ma posso dirvi con certezza che giocherà De Sciglio”. 

“Domani gioca Miretti, avrà spazio. Non so dove lo farò giocare ma giocherà”.