Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma del Barcellona: ribaltone in diretta

0
26

Calciomercato Juventus, è arrivato in queste ore il grande ribaltone in diretta che sconvolge molte delle carte in tavola. Gli ultimi aggiornamenti.

Dopo più di una decade, la Vecchia Signora concluderà la stagione senza trofei. L’ultima strada per poter chiosare anche quest’anno con almeno una coppa è stata sbarrata dagli uomini di Inzaghi mercoledì sera, al termine di una gara rocambolesca quanto beffarda per Vlahovic e compagni.

Calciomercato Juventus
Dusan Vlahovic ©LaPresse

Restano ora due partite di campionato da onorare prima di poter porre fine ad un percorso non proprio felice ma che farà comunque da catalizzatore ad un percorso che Agnelli intende continuare, per la seconda volta, con mister Allegri.

Tanta la stima tra i due e non meno importante la centralità del livornese all’interno del progetto Juve a detta della società, consapevole però di dover lavorare molto nei prossimi mesi per poter migliorare e pian piano raggiungere i livelli di un tempo.

Come più volte ribadito, molti cambiamenti sono previsti nelle prossime settimane e per diversi giocatori visti in campo all’Olimpico contro l’Inter il rapporto con la società torinese potrebbe ormai essere giunto al capolinea.

Calciomercato Juventus, Morata non è una priorità per il Barcellona

Calciomercato Juventus
Alvaro Morata ©LaPresse

Senza tirare nuovamente in ballo Dybala o parlare pleonasticamente di Giorgio Chiellini, per il quale ogni altra parola sarebbe superflua, riferiamo importanti aggiornamenti relativi ad un altro elemento divenuto non poco emblematico in questi anni.

Ci riferiamo ad Alvaro Morata che, un po’come Allegri, è tornato alla Juventus dopo una separazione durata non molto. A differenza di Max, però, il futuro del nove all’ombra della Mole Antonelliana non è garantito e lo spagnolo potrebbe fare rientro a Madrid in estate.

L’Atletico non lo considera un elemento centrale e cercherebbe comunque di rivenderlo, qualora la Juventus non si decidesse a riscattarlo. Ciò che è certo, per ora, è che il Barcellona avrebbe deciso di virare su altri obiettivi. Stando a quanto annunciato da Gerard Romero in diretta a CarpetasFCB, i blaugrana non considerano l’ex Real una priorità.