Calciomercato Juventus, proposta “disperata”: quadriennale sul piatto

0
218

Calciomercato Juventus, il club sta facendo di tutto per cercare di trattenere l’esterno offensivo: pronti quattro anni di contratto.

Lo vogliono dall’Italia, lo corteggiano con insistenza dalla Premier League. Insomma, il suo nome ricorre spesso nei rumors di calciomercato internazionale. È uno dei più gettonati perché da tempo molti addetti ai lavori lo considerano un esubero a Madrid. In realtà il termine esatto per identificarlo sarebbe “rincalzo di lusso”, visto che quest’anno Carlo Ancelotti non l’ha certo impiegato con continuità.

Carlo Ancelotti ©️LaPresse

Stiamo parlando di Marco Asensio, esterno offensivo del Real classe 1996 e secondo i ben informati prossimo a lasciare la capitale spagnola. La questione del rinnovo, infatti, sembra essere diventata una vera e propria telenovela. In Blancos ormai dal 2015, il calciatore è stato molto chiaro con il club: nel caso in cui non dovesse arrivare un accordo nelle prossima settimane, pretende di essere ceduto. Il suo contratto scade nell’estate 2023, i suoi agenti chiedono un sostanzioso aumento di stipendio per la firma ma il Real Madrid non avrebbe alcuna intenzione di accontentarlo.

Calciomercato Juventus, il Real Madrid vuole rinnovare Asensio

Calciomercato Juventus
Marco Asensio ©LaPresse

Seguito con un certo interesse dalla Juventus, l’altra squadra italiana che ha fiutato l’affare è il Milan: piace molto a Stefano Pioli ed è quel profilo internazionale che i rossoneri stanno ricercando per poter fare il salto di qualità anche a livello internazionale. Ma occhio alle sirene della Premier League. Una delle “corteggiatrici” più insistenti è l’Arsenal, ma adesso i Gunners rischiano seriamente di non andare in Champions League. Ed il mancato traguardo potrebbe mandare tutto a monte. Dalla Spagna, però, fanno sapere che il Real avrebbe pronta un’offerta importante per quanto concerne il rinnovo.

Sul piatto, come riferisce il portale fichajes.net, ci sarebbe un quadriennale. Che legherebbe Asensio al Madrid fino al 30 giugno 2026. Ora la palla passa al calciatore.