Fiorentina-Juventus, stagione finita per tre: Allegri svela anche un recupero

0
157

Fiorentina-Juventus, tre assenze per Allegri e stagione di fatto già conclusa. Le ultime sulla sfida del Franchi.

Il campionato della Vecchia Signora può dirsi terminato dopo lo scacco di Genova, quando la vittoria in rimonta del Grifone, rivelatasi poi inutile per la salvezza dei liguri, spazzò via le ultime speranze di poter arrivare al terzo posto, davanti al Napoli di Spalletti.

calciomercato juventus

Certo, il piazzamento alle spalle delle prime due non avrebbe rappresentato un trofeo ma sarebbe comunque stato un traguardo di orgoglio, dopo una stagione intera passata dietro una rivale divenuta importante soprattutto in quest’ultimo lustro e che chioserà la stagione come terza.

Pochi giorni dopo la gara del Ferraris sono state poi tramortite anche le speranze di concludere l’iter stagionale con almeno un trofeo. Quella “torta”, come definita da Allegri, chiamata Coppa Italia è alla fine terminata nel non poco nobile palmares dell’Inter.

Fiorentina-Juventus, tre assenze e un recupero: Chiellini gioca

Chiellini Juventus Calciomercato
Giorgio Chiellini ©LaPresse

Nessun obiettivo, dunque, per Vlahovic e compagni, reduci dal pareggio per 2 a 2 contro la Lazio e ora attesi dai 90 minuti con la Fiorentina, in programma domani, sabato 21 maggio alle 20.45. I torinesi, come detto, non hanno più nulla da chiedere e si troveranno di fronte una rosa ancora in vivissima lotta per un arrivo in Europa, complici i risultati giungenti dagli altri campi.

La piazza si attende comunque una degna chiosa ad un campionato magrissimo in termini di trofei alzati ma che permetterà comunque di disputare per l’ennesima volta la più nobile competizione Uefa per club. Sulla gara si è espresso quest’oggi Massimiliano Allegri che ha annunciato tre assenze e dato importanti informazioni su alcune scelte tecniche.

Andremo tutti a Firenze tranne Danilo, Chiesa e De Sciglio. Gli altri sono tutti disponibili. McKennie sarà a disposizione e magari giocherà uno spezzone di gara. Anche Chiellini giocherà, è stato un giocatore formidabile e lascerà un vuoto di non poco conto. Ha grandi doti morali che hanno aiutato tanto questo spogliatoio”.