Juventus, Allegri e quella statistica impietosa: non accadeva dal 1968-69

0
85

Juventus, una statistica non positiva. Questa cosa non accadeva da diverso tempo: esattamente dalla stagione 68-69.

Juventus, questa stagione non è stata assolutamente positiva per i bianconeri. I risultati non sono arrivati così come nessun trofeo, l’unica nota positiva è la qualificazione alla Champions League della prossima stagione per iniziare a pianificare il futuro.

Allegri (Lapresse)

Futuro che ripartirà da Allegri ma con grandi novità in rosa. Ci sarà una piccola rivoluzione e non saranno ammessi altri passi falsi come quelli avvenuti in questa, travagliata anche da infortuni, stagione. Ma una statistica in particolare non sorride ai bianconeri.

Juventus, la statistica inaspettata della stagione | Mai vinto una partita con più di due gol di scarto

calciomercato juventus
Allegri (Lapresse)

Una statistica impietosa quest’anno: per la prima volta dal 1968-69 la Vecchia Signora conclude il campionato senz’aver mai vinto una partita con più di due gol di scarto. Per una squadra abituata a vincere per nove anni consecutivi un record decisivamente negativo.

Proprio da questo bisognerà ripartire e siamo sicuri che la dirigenza già sta lavorando affinché si possa migliorare, da subito, la questione. Introducendo un centrocampista che possa prendere le veci del cosiddetto regista e giocare più palloni possibili alla punta su cui si concentra il progetto bianconero: Dusan Vlahovic. Il serbo sarà il fulcro offensivo da cui ripartire ma ci sarà, anche, un sostituto degno della Joya. Ora il mercato inizia e la squadra vuole tornare a dominare anche e soprattutto in Italia, laddove per nove anni consecutivi è riuscita a vincere il campionato italiano.