Calciomercato Juventus, fa la fine di Pogba: ritorno immediato

0
79

Calciomercato Juventus, non solo Pogba. Un altro talentuoso elemento di Premier League potrebbe cambiare aria. Si prospetta per lui un futuro simile a quello del Polpo.

Paul piace da tempo alla Vecchia Signora, necessitante di aggiustamenti soprattutto in quel centrocampo divenuto vero e proprio tallone di Achille in questi anni, dopo aver rappresentato l’autentico punto di forza per buona parte della famosa decade vincente bianconera.

Pogba (Lapresse)

L’approdo di Paul rappresenterebbe un’operazione a dir poco importante, anche in termini di immagine e commerciali. Se a ciò si aggiunge il fatto che il suo ritorno avverrebbe a parametro zero, si comprende bene il perché a Torino in molti stiano incrociando le dita nella speranza che Cherubini possa emulare la grande intuizione di Marotta nel 2012.

I quattro anni piemontesi dell’ex Le Havre sono stati a dir poco clamorosi e a Via Druento sono tutti consapevoli di quello che sarebbe il grande apporto di un centrocampista dominante quanto talentuoso, seppur consapevoli della sua data di nascita che lo avvicina ormai all’entrata nella terza decade di vita.

Calciomercato Juventus, Lingard come Pogba: le ultime dall’Inghilterra

Calciomercato Juventus
Paul Pogba ©LaPresse

Da diverso tempo, però, si parla dell’interessamento bianconero anche per Jessie Lingard, ormai ai ferri corti con i Red Devils e annoverato nella corposa lista di esuberi che servirà ad epurare lo scacchiere da consegnare a Ten Hag in vista del prossimo campionato.

Su di lui c’erano stati sondaggi anche da parte di Milan, Roma e diversi club europei, consapevoli della qualità del classe ’92 (coetaneo di Pogba) e ben memori di un talento che non è stato più in grado di sciorinare alla corte di Rangnick. Fin qui ha giocato meno di 600 minuti, totalizzando 1 solo gol e 2 assist.

Come detto, il suo futuro potrebbe essere simile a quello di Paul. Non perché approdi in bianconero ma perché potrebbe far rientro in una realtà dove si era recentemente ritrovato prima di involversi in quel di Manchester. Secondo il Daily Mail, infatti, il West Ham avrebbe avviato nuovamente i contatti per provare a convincerlo a ritornare tra le fila Hammers, facendo leva sulla grande centralità avuta lo scorso anno, quando passò ai Martelli in prestito.