Calciomercato, Juventus esagerata: scambio “2 x 2” e cash per Milinkovic

0
21701

Calciomercato, Juventus esagerata: pronta l’offerta per arrivare a Milinkovic. Cherubini mette sul piatto i cartellini di due esuberi

Una Juventus esagerata. Che vorrebbe chiudere velocemente le operazioni più impellenti sul mercato per iniziare la prossima stagione con la rosa quasi tutta a disposizione. I primi giorni di luglio, visto che il prossimo campionato di Serie A riprenderà nella prima parte di agosto, si ricomincerà a sudare. E quale regalo migliore vorrebbe Allegri se non iniziare a lavorare con quella che dovrebbe essere l’ossatura per il prossimo anno? Nessun tecnico desidererebbe di meglio.

Calciomercato Juventus
Milinkovic-Savic ©LaPresse

Bene, tralasciando in questo momento le trattative che stando alle indiscrezioni sarebbero comunque a buon punto e che dovrebbero portare a Torino Paul Pogba e Angel Di Maria, rimane in piedi – anche se molto più difficile – quella che potrebbe mettere a disposizione dell’allenatore livornese il centrocampista della Lazio Milinkovic-Savic. Un obiettivo che ogni estate ritorna in corsa in maniera prepotente e che questa volta sembra comunque davvero pronto a lasciare la Lazio. Con Lotito però trattare è sempre difficile, ve lo abbiamo spiegato diverse volte. E, soprattutto, il massimo dirigente biancoceleste vorrebbe monetizzare al massimo da questa cessione prendendo almeno 80 milioni di euro. Una cifra che tutta cash la Juve non vorrebbe mettere sul piatto. E starebbe valutando dei possibili inserimenti. Secondo laziochannet.it potrebbe essere messa in piedi una maxi operazione di mercato.

Calciomercato Juventus, così si arriva a Milinkovic

calciomercato juventus
Sarri ©️LaPresse

Due pedine sul piatto, non solo per prendere il Sergente ma anche per Acerbi, che potrebbe essere un rincalzo utile dietro. In campo la Juve per abbassare le pretese economiche della Lazio darebbe Rugani e uno tra Arthur e Lorenzo Pellegrini. Oltre ovviamente a una buona somma cash che si dovrebbe aggirare intorno ai 40 milioni di euro.

A Lotito, come detto, questa offerta non piacerebbe, ma la sensazione è che un’importante voce in capitolo ce l’avrà Maurizio Sarri. La trattativa, insomma, potrebbe entrare nel vivo molto presto.