Calciomercato Juventus, non solo Di Maria: il blitz “sblocca” il treno in corsia

0
69

Calciomercato Juventus, proseguono i contatti per rinforzare anche la corsia esterna: effetti immediati del blitz londinese.

La “Finalissima” tra Italia e Argentina potrebbe essersi rivelata snodo cruciale per diverse trattative di mercato. Non è un caso che sugli spalti di Wembley fossero assiepati molti addetti ai lavori, pronti a vedere all’opera da vicino i diversi obiettivi di mercato su cui hanno da tempo messo gli occhi. A Londra era presente anche Federico Cherubini, che in agenda aveva l’importante summit esplorativo con l’entourage di Di Maria, ma non solo.

Calciomercato Juventus Molina
Federico Cherubini ©LaPresse

Come rivelato dall’edizione odierna di “Tuttosport”, nella capitale inglese – circa due settimane fa – si è tenuto un importante summit tra Cherubini e la famiglia Pozzo: il motivo? Presto detto. Da un pò di tempo a questa parte, il profilo di Nahuel Molina è balzato in cima alla lista delle preferenze della “Vecchia Signora” per la corsia destra. Profilo duttile e dinamico, forte fisicamente e in grado di agire sia come esterno alto in un centrocampo a 5, sia come terzino basso in uno scacchiere a 4, l’ex Boca si è reso protagonista di una stagione assolutamente entusiasmante in quel di Udine: in 37 presenze complessive, il classe ’97 ha messo a referto ben 8 reti e 5 assist.

Calciomercato Juventus, Molina balza in pole: contatti proficui

Molina ©LaPresse

L’incontro con l’Udinese è servito non solo a ribadire il rinomato interesse della Juve per Molina, ma ha contribuito a gettare basi importanti in vista di un futuro accordo: un primo grande balzo in avanti è stato già compiuto, e la disponibilità da ambo le parti c’è tutta. Chiaramente, i friulani non sono disposti a fare sconti: il punto di partenza della trattativa non può prescindere da una valutazione complessiva che si aggira sui 25-30 milioni di euro. La sensazione è che ci siano i presupposti giusti per trovare la quadra definitiva, anche se le tempistiche potrebbero non essere tanto ravvicinate. La concorrenza dell’Atletico Madrid non può essere sottovalutata, anche se il canale privilegiato Juve-Udinese si è rivelato anticamera della buona riuscita di molti affari negli ultimi anni.