Calciomercato, de Ligt terrorizza di nuovo la Juve: annuncio ufficiale sul rinnovo

0
32

Calciomercato, il centrale olandese continua a lanciare messaggi “inquietanti” dal ritiro della sua nazionale. 

Le dichiarazioni rilasciate dal ritiro della nazionale olandese hanno un po’ squarciato quel “velo” che fino a questo momento ammantava, con dovizia particolare, la sua situazione, a soli due anni dalla fine del contratto. Matthijs de Ligt ieri ha messo paura – ed anche una certa fretta – alla Juventus. L’ha fatto discutendo senza mezzi termini di futuro, di rinnovo, di necessità di fare quel salto di qualità che dopo tre anni c’è stato solo in parte. E non solo per colpa sua. Una “resa dei conti” che in tanti, in casa Juve, temevano potesse arrivare.

De Ligt (Lapresse)

Le ultime due stagioni sono state un duro colpo anche per le sue grandi ambizioni. Non è un caso che de Ligt abbia posto l’accento proprio sui due quarti posti consecutivi, risultati poco edificanti per una squadra che fino a due anni fa era abituata a dominare in Italia ed a duellare, quasi alla pari, con i club più forti del continente.

Calciomercato, de Ligt conferma le trattative con altri club

Calciomercato Juventus
De Ligt ©LaPresse

Il forte difensore olandese ha fatto intendere che valuterà attentamente il progetto della società bianconera. Vorrà capire se c’è la volontà di alzare di nuovo l’asticella o di “accontentarsi” della nuova dimensione. Le offerte, per lui, ci sono eccome. Alla versione olandese di Espn ha ammesso l’esistenza di alcune trattative – “ci sono, ma non è vero che abbia già un accordo” – ma al tempo stesso ha ribadito di volere riflettere con calma, visto che ha ancora due anni di contratto con la Juventus.

Insomma, a de Ligt fanno piacere le avances di altri club – uno su tutti il Manchester Unitede del suo ex allenatore Erik ten Hag – tuttavia continua a credere fermamente nel progetto bianconero, considerato che l’anno prossimo con l’addio di Giorgio Chiellini diventerà uno dei leader della squadra.