Calciomercato Juventus, “ritorna” con Pogba: lo scambio è clamoroso

0
90

Calciomercato Juventus, non solo Pogba. Ecco l’ultimo piano dei bianconeri per il secondo grande ritorno. Tutti gli aggiornamenti.

Da diverso tempo a questa parte si parla del grande interesse dei bianconeri per il centrocampista francese, individuato da Allegri come l’elemento giusto dal quale iniziare a lavorare per modificare un centrocampo rappresentante ad oggi e da tempo una delle regioni di campo con più limiti.

Pogba (Lapresse)

Qualcosa si era cercato di fare lo scorso inverno, quando Cherubini e colleghi riuscirono a superare la non poco fitta concorrenza per Zakaria, prelevando il centrocampista dal Borussia Monchengladbach per pochi milioni di euro, complice la prossimità della scadenza contrattuale del tedesco.

Non è però bastato quest’ultimo a limare una regione che ha spesso dovuto fare i conti con l’assenza di Locatelli e che necessiterà di accorgimenti di non poco conto nel prossimo futuro. Proprio su tale fronte arrivano aggiornamenti di non poco conto.

Calciomercato Juventus, non solo Pogba: un ex “bianconero” torna con lo scambio

Calciomercato Juventus
Atletico Madrid ©LaPresse

Un grande errore di dirigenza e società potrebbe essere l’associare a Pogba il ruolo di una sorta di pezza a colori. Permetterne il ritorno dopo anni alle stesse condizioni con le quali Marotta lo prelevò giovanissimo dal Manchester United sarebbe un’operazione di importanza tutt’altro che banale nonché un gran bigliettino da visita per una stagione che a Torino affronteranno con il dovere morale di far dimenticare le tante delusioni di questi ultimi anni e in particolar modo degli ultimi dieci mesi.

Proprio in nome della consapevolezza che non basti solo Pogba a cambiare faccia ad una squadra e ad un reparto, la Juventus si sarebbe mossa in questo periodo anche su altri profili. Tra questi, si segnala da qualche tempo l’ex Udinese, Rodrigo De Paul. Sull’argentino c’è da tempo anche la Roma ma secondo TuttoJuve.com, a Torino starebbero cercando di convincere l’Atletico Madrid con qualche contropartita tecnica. Weston McKennie e Arthur i nomi più caldi per essere coinvolti in tale scenario.